Crea sito
 
Il piccolo mondo di Donna Picchina

Le mie poesie

Ricordi

Frammenti di vita,
ricordi nei miei pensieri
e una malinconia mi assale;
osservo fuori dalla finestra
e vedo un treno correre veloce,
e per un attimo vorrei essere lì,
fuggire dalla realtà…
un posto, un volto
che non potrò mai dimenticare.
Gocciole di parole mi ritornano in mente,
parole non dette, gesti non fatti…
sensazioni che forse non ritornano più.
E mi ritrovo quì, in questa realtà ambigua,
tra il tenero e il tormento, tra la gioia e la tristezza,
la serenità e la malinconia.

Stò pensando a te

Stà piovendo su di me,
e questa pioggia
che bagna il mio viso
si confonde con le lacrime;
sono sola e penso a te.
Ricordo i campi di girasoli
e noi a nasconderci tra i fiori;
le nostre corse in bicicletta…
e quel temporale all’improvviso
ci bagnò come due pulcini;
poi con le tue carezze
mi asciugasti il viso.
Ricordo le serate d’estate
in riva al mare, con la brezza
che accarezzava i nostri capelli,
e lo spumeggiar delle onde
cullava dolcemente i nostri corpi,
e noi distesi sulla spiaggia
a fare l’amore.
Un brivido mi assale, sento ancora le tue mani su di me,
e i nostri corpi stretti in un abbraccio d’amore;
sento il tuo profumo e i tuoi baci appassionati
sono dentro di me.
Ma ora sono sola e tu non ci sei più
a darni calore con il tuo amore.