Crea sito
 
Il piccolo mondo di Donna Picchina

Citazioni gatti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per me, uno dei piaceri della compagnia del gatto è la loro devozione alla comodità.  ( Compton Mackenzie )

Ogni gatto riesce sempre ad essere la donna più attraente della stanza.
( E.V. Lucas )

Un cane ti lusinga, ma sei tu a dover lusingare un gatto. ( Gorge Mikes )

Senza dubbio l’accorto gatto è in natura il diplomatico più scelto.
( Lee Richard Hayman )

Il gatto impegna esattamente la forza necessaria, altri animali impiegano rozzamente tutte le loro energie anche quando non servirebbero.
( P. G. Hamerton )

Io non mi meraviglio affatto quando il gatto fa qualcosa di misterioso, mi meraviglio quando fa cose normali. ( Gino Paoli )

Se sei degno del suo amore, un gatto sarà tuo amico, ma mai il tuo schiavo.(Theophile Gautier )

I gattini hanno occhi grandi, sono morbidi e dolci. Con degli aghi conficcati nelle mascelle e nelle zampine. ( Pam Brown )

Ho trovato che il mio amore per i gatti mi ha molto spesso aiutato a capire le donne. ( John Simon )

I gatti riconoscono in maniera infallibile il momento della concentrazione e s’intromettono tra essa e te. ( Arthur Bridges )

Non c’è alcuna necessità di sculture in una casa in cui vive un gatto.
( Wesley Bates )

Nessun’altra creatura al mondo risveglia il peggio ed il meglio della natura umana come l’enigmatico gatto. ( Frank Snepp )

Quello che fa le fusa accanto ai nostri caminetti e che cammina a piccoli passi veloci lungo gli steccati sul retro dei nostri giardini è in realtà un animale selvaggio, impavido e indipendente come nessun altro al mondo. (Alan Devoe )

Un miao massaggia il cuore. ( S. McMillan )

Osservare un gatto è un pò come assistere alla realizzazione di un’ opera d’arte. (Oliver Herford )

I gatti sono esseri misteriosi. Nelle loro menti vi è molto di piu’ di quanto possiamo immaginare. ( Walter Scott )

I gatti e i non conformisti mi sembrano i soli esseri in questo mondo che abbiano una coscienza pratica e attiva. ( Jerome K. Jerome )

Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l’indipendenza con cui passa dal salone al tetto.  ( F. De Chateaubriand )

Pochi animali riescono a manifestare il loro umore attraverso le espressioni in modo tanto distinto quanto i gatti. ( Konrad Lorenz )

Un gatto affettuoso è il miglior rimedio contro la depressione.
( Proverbio giapponese )

In casa mia è indispensabile parlare con i gatti… Ci sono un sacco di cose importanti da dire loro tipo: Giù di lì, Smettila , ect…  (Beryl Reid )

Il gatto vive solo, non ha alcun bisogno di società ed obbedisce solo quando lo decide … ( Francois R. De Chateaubriand )

Prendono, meditano, i nobili atteggiamenti delle grandi sfingi allungate in fondo a solitudini, che sembrano addormentarsi in un sogno senza fine.
( C. Baudelaire )

Un gatto è bellissimo da una certa distanza: visto da vicino è un’inesauribile fonte di meraviglia. ( Pam Brown )

Nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l’amore.
( Proverbio inglese )

I gatti sono impareggiabili nel rifuggire le responsabilità.  ( H. Thomas Yu )

Fu chiaro sin dall’inizio che ogni qual volta c’era un lavoro da fare, il gatto si rendeva irreperibile. ( George Orwell )

Vieni sul mio cuore innamorato, mio bel gatto: trattieni gli artigli e lasciami sprofondare nei tuoi occhi belli, misti d’agata e metallo. ( C.Baudelaire )

Il gatto è imprevedibile ed ammaliante come un’orchidea selvaggia.
( Stanislao Nievo )

Non conosco il gatto. So tutto sulla sua vita ed i suoi misteri, ma non sono mai riuscito a decifrare il gatto. ( Pablo Neruda )

La reale opposizione che si può fare alla maggioranza dei gatti è la loro insopportabile aria di superiorità. (P.G.Wodehouse)

Non c’è alcuna pretesa di simpatia nel gatto. Esso vive solo, assorto, sublime nella sua saggia passività… (A.Lang)

Il problema coi gatti è che hanno esattamente lo stesso sguardo quando osservano una farfalla o un efferato assassino.  (Paula Poundstone)

Chi uccide un gatto avrà sette anni di sventura.  (Detto siciliano)

Dormire inseme è un eufemismo quando si parla di persone, ma col gatto equivale ad un matrimonio.  (Marge Piercy)

Come ogni proprietario di gatti ben sa, nessuno può possedere un gatto.
(Ellen Perry Berkeley)

Se i miei gatti non sono felici, io non sono felice. Non perché io mi occupi del loro amore, ma perché so che se satnno lì seduti a cercare dei modi per stare meglio.  (Penny Ward Moser)

Il gatto è imprevedibile ed ammaliante come un’orchidea selavaggia.
(Stanislao Nievo)

Anche i gatti in soprappeso conoscono per istinto la regola principale: quando siè grassi bisogna assumere pose da magri.  (John Weitz)

L’olio di aringa purissimo è per i gatti come un vino pregiato.
(Honorè de Balzac)

Il gatto è il più gentile degli scettici.  (Jules Lemaitre)

Poiché ognuno di noi ha il dono di una sola vita, perchè non decidere di passarla con un gatto?  (Robert Starns)

Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta osservando qualcosa che io non riesco a vedere.  (Eleanor Farjeon)

Un cane è prosa. Un gatto è poema.  (Jean Burden)

I gatti sono stati messi al mondo per contraddire il dogma, secondo il quale tutte le cose sarebbero state create per servire l’uomo.  (Paul Gray )

Se un pesce è l’incarnazione del movimento dell’acqua, il gatto è la materializzazione dell’aria.  (Doris Lessing)

Il gatto è una creatura indipendente, che non si considera prigioniera dell’uomo e stabilisce con lui un rapporto alla pari. (Konrad Lorenz )

La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
(Albert Schweitzer )

Non è facile conquistare l’amicizia di un gatto. Vi concederà la sua amicizia se mostrerete di meritarne l’ onore, ma non sarà mai il vostro schiavo.   (Théophile Gautier )

Non è possibile possedere un gatto. Nella migliore delle ipotesi si può essere con loro soci alla pari.  (Sir Harry Swanson )

I gatti sono tutti quanti liberi professionisti.  ( Sy Fisher )

Uno scrittore senza un gatto è inconcepibile. Certo è una scelta perversa, poiché sarebbe più semplice scrivere con un bufalo nella stanza piuttosto che con un gatto. Si accucciano tra i vostri appunti, mordicchiano le penne e camminano sui tasti della macchina da scrivere.  (Barbara Holland)

Un gatto non si compra: è lui che vi possiede.  (Tom Poston )

Il rapporto con un gatto prevede una dedizione totale. Non può essere limitato a riempirgli la ciotola di cibo e a pulire la lettiera.  (Paul Corey )

Mi era stato detto che l’ addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni.  (Bill Dana)

I cani ci insegnano ad amare; i gatti ci insegnano a vivere.  (M. Malloy)

Amare un gatto significa apprezzare la natura: essi scelgono chi amare e non dipendono da nessuno.  ( Dr. Michael Fox )

Se non volete che il gatto vi cammini addosso mentre dormite, bè , decidete di dormire in piedi!   ( G. W. Eskow )

Il gatto più brutto che io abbia mai visto era semplicemente meraviglioso.
( Marilyn Peterson )

L’ idea che hanno i gatti della comodità è assolutamente incomprensibile agli umani.  (Colette)

I gatti sono infinitamente più amichevoli dei cani. Avete mai visto un cartello Attenti al gatto? ( Leonard Grainger )

Se cambiate casa, fate entrare il gatto dalla finestra anziché dalla porta, così non andrà via.  ( Credenza popolare americana )

E se più tardi devo uscire perchè il dovere mi chiama, se ne sta lì raggomitolato e perplesso: povero vanto della creazione, a che pro la tua fatica?  ( E. Scheidegger )

Vedi il gatto sbadigliare, la bufera vuol scoppiare.  (Proverbio italiano)

I cani magiano. I gatti pranzano.  ( Ann Taylor )

Un gatto ti permette di dormire sul letto. Sull’orlo.  ( Jenny de Vries )

Esigente, è vero:ma anche fatto apposta per essere un conforto nelle avversità.  (G. Parker )

Un gatto non vuole che tutto il mondo lo ami, solo quelli che lui ha scelto di amare.  ( Helen Thompson )

L’affetto del gatto è qualcosa che ogni volta deve essere interpretato, decifrato, capiro attraverso mille sfumature.  ( Giorgio Saviane )

Ogni vita dovrebbe avere sette gatti! ( Anonimo )

I gatti sono esseri misteriosi. Nelle loro menti vi è molto di più di quanto possiamo immaginare.  ( W.Scott )

Se si potesse incrociaren un uomo con un gatto, l’essere umano ne risulterebbe migliorato, ma il gatto peggiorato.  ( Mark Twain )

Dovremmo essere saggi la metà di quanto è saggio il gatto. E anche belli la metà.  ( Frank Snepp )

Il gatto lecca raggi di luna nella scodella dell’acqua, pensando che siano latte. (Proverbio Indù )

Non c’è alcuna necessità di insegnare ai gatti come divertirsi, poiché essi sono dotati d’ineffabile ingegno in quest’arte.  ( James Mason )

I gatti sanno calcolare con matematica precisione il luogo esatto nel quale daranno più disturbo se vi si siederanno.  ( Pam Brown )

Dopo aver rimproverato il proprio gatto, se lo si guarda negli occhi si è afferrati dal tremendo sospetto che abbia capito ogni parola, e che la terrà a mente.   ( Charlotte Gray )

Chi ha inventato i gatti, si poteva permettere di sbagliare tutto il resto.
( M. Migliaccio )

Il gatto è l’unico animale che si prende cura della propria igiene. E lo fa dannatamente bene.  (Joseph Epstein )

Nessuno che non sia pronto a viziare un gatto riceverà in cambio quella ricompensa che solo i gatti sono in grado di dare a coloro che li viziano.
( Compton Mackenzie )

Gli animali sono strani: i cani ti guardano dal basso all’alto; i gatti dall’alto al basso; solo i maiali ti guardano da eguali.  ( Winston Churchill )

Quando gioco con il mio gatto chi mi dice che io non sia per lui un passatempo più di quanto lui lo è per me?  ( Michel E. de Montagne )

Io amo i micini raggomitolati e circospetti, con un mistero antico negli occhi.  (S. Marsiglia)

Se vuoi covivere con un gatto non aspettarti che sia lui ad adeguarsi a te. Dovrai essere tu ad adattarti alle sue regole. ( D. Lanciotti )

Conquistare l’amicizia di un gatto non è facile; è un animale filosofo, saggio, abitudinario che non ripone a caso i suoi affetti. ( T. Gautier )

I gatti sono ornamenti viventi. ( Edwin Lent )

Un gatto è meglio di un cane perchè…un gatto non si annoia mai… (Anonimo )

I gatti non hanno mai completamente superato il complesso di superiorità dovuta al fatto che, nell’antico Egitto, erano adorati come Dei.
( P.G. Wodehouse )

Chiunque neghi al gatto il latte scremato, dovrà dare la panna al topo.
(Proverbio russo )

Tra tutti gli animali il gatto è l’unico che riesca a vivere nella contemplazione. Egli osserva la ruota dell’esistenza dall’esterno. (Anonimo)

L’ira ardente del gatto spaventa anche l’acqua fredda. ( Proverbio francese)

Quando gli animali sbadigliano assumono un volto umano. ( Karl Kraus )

Un gatto seduto incarna l’ideale della calma.  ( Jules Renard )

Il gatto è domestico soltanto nella misura in cui lui decide si esserlo. (Saki)

Se fosse possibile dotare i gatti di ali, essi non si accontenterebbero di essere uccelli, sarebbero angeli. ( Dick Shawn )

Il senso di indipendenza dei gatti fa sentire più indipendente chiunque viva accanto a loro. (Derek Tangye )

Che misteriosa ricetta conoscono i gatti per saper dosare in modo così perfetto dolcezza e crudeltà, timidezza ed aggressività, docilità e spirito selvaggio ?  (Mary S. Emilson )

Un gatto arriva sempre quando lo chiami, a meno che non abbia di meglio da fare. ( Bill Alder )

Ogni oggetto in movimento serve ad interessare e divertire un gatto. Egli è convinto che la natura lo tenga occupato con le sue distrazioni: non può concepire che l’universo abbia altro scopo. ( F.A. Paradis de Monarif )

Puoi tenere un cane, ma è il gatto che tiene le persone, perchè i gatti trovano che gli esseri umani siano utili animali domestici. ( George Mikes )

Tutto quello che un gatto è e fa fisicamente risulta ai miei occhi più bello, amabile, stimolante, tranquillizzante, attraente ed incantevole.
( Paul Gallico )

Poichè ogniuno di noi ha una sola vita, perchè non decidere di passarla con un gatto? (Robert Stearns )

Come tutti i nobili, lui si diletta nella caccia e nella pesca, ma detesta ogni tipo di esercizio fisico. ( Thomas Brown )

Il gatto è stato descritto come l’animale perfetto. l’acme della perfezione muscolare e l’esempio supremo nel regno animale di coordinazione tra mente e muscoli. (Roseanne Ambrose-Brown)

Vede un uccello, emette un suono curioso, si appiattisce, striscia come un serpente, corre senza badare dove mette i piedi. I suoi occhi iniziano a danzare. ( Emily Dickinson )

Li amavo prima di conoscerli, ora che li conosco ancor di più. ( Leopold Persidi Poeta e lettore di Gattoamico )

Affini alla mia anima,consolatori nei momenti disperati. ( Leopold Persidi Poeta e lettore di Gattoamico )

L’ira del gatto è bella, bruciante di pura fiamma felina, pelo irto e scintille blu, occhi fiammanti e crepitanti. ( William S. Borroughs )

Non c’è nulla di più dolce del sentimento di pace che infonde quando riposa, e non c’è nulla di più vivace della sua natura quando è in movimento.  (Chritopher Smart )

E’ troppo aspettarsi da un gatto che si sieda davanti ad una ciotola di latte senza leccarlo. (Proverbio tedesco)

Se un gatto viene morso da un serpente, poi diffiderà anche di una coda.
( Proverbio Arabo )

In una casa dove vive un gatto c’è sempre aria di festa. ( Anonimo )

Io amo i gatti. Amo il modo in cui mentono e tiguardano, con quello snervante, immoto, ipercritico. ( Joyce stranger )

Gatti addormentati ovunque sulle librerie, come fossero fermalibri motorizzati. ( Audrey  homas )

Per vivere a lungo, mangiate come i gatti e bevete come i cani.
( Proverbio Tedesco )

Ho visto un gatto bellissimo. Era seduto con le zampe anteriori appaiate. Poi si è completamente avvolto nella propria coda formando un cerchio perfetto.  (Anne Morrow Lindbergh )

E’ la pioggia, e cadea…sferzando i muri e schioppettando ai vetri. Facea le fusa il piccolo, contento. ( G. Pascoli )

Due cose al mondo sono esteticamente perfette: l’orologio ed il gatto.
( Emile Auguste Chartier )

Agli occhi dei gatti tutto appartiene ai gatti. ( Proverbio Inglese )

Un gatto non vede una buona ragione per obbedire ad un altro animale, anche se questo cammina su due gambe. ( Sarah Thompson)

Non mi dispiace che il gatto rivendichi un proprio spazio. Ameno che il suo spazio non sia il centro della mia schiena alle quattro del mattino.
( Maynard Good Stoddard )

Padrone felice, gatto felice. Padrone indifferente, gatto scontento.
( Proverbio Cinese )

L’inconveniente di dividere il proprio letto con i gatti è che loro preferiscono dormire sopra di te, piuttosto cha accanto a te. ( Pam Brown)

Dio ha creato il gatto perchè l’uomo potesse accarezzare una piccola tigre.
( Richelieu )

Non c’è niente di più minaccioso per la propria autostima dell’affettuoso disprezzo di un gatto amato. ( Monica Edwards )

I gatti esistono per insegnarci che non necessariamente ogni cosa nella natura ha una sua funzione. ( Garrison Keillor )

I mici sono la cornice dorata di chi dedica loro amore ed amicizia.
( Ennio Bencini )

L’erba gatta è per la maggior parte dei gatti quello che per gli uomini sono la vodka ed il whisky. ( Carl van Vechten )

Il gatto: un leone pigmeo che ama i topi, odia i cani e tratta con condiscendenza gli esseri umani. ( Oliver Herford )

Se stirarsi producesse denaro, i gatti sarebbero ricchissimi.
(Proverbio Africano)

I gatti vanno sempre un po’ più in là dei limiti che noi, nella nostra cieca follia, vorremmo stabilire. ( Andrè Norton )

I gatti sono compagni pericolosi per gli scrittori, perché osservare un gatto è un perfetto metodo per evitare di scrivere. ( Dan Greenburg )

I cani si danno arie da gatto. ( Sir Richard Steele )

Il gatto permette che l’uomo lo aiuti ma, a differenza del cane, non lecca la sua mano. (Vance Packard )

Il gatto non ti accarezza, si accarezza vicino a te. (Proverbio Italiano )

A scegliere la compagnia di un gatto si corre solo il rischio di diventare più ricchi. ( Colette )

Quando il gatto sta al sole in febbraio, in marzo si sdraia ancora sul focolare.  (Detto Tedesco )

La presenza di un gatto migliora il muro del giardino in estate ed il cuore quando il tempo è cattivo. ( Judith Merkle Rilke )

Io amo i gatti perché adoro la mia casa e, a poco a poco, loro ne diventano l’anima invisibile. ( Jean Cocteau )

Se volete scrivere, tenete con voi dei gatti. ( Leonard Huxley )

Se il gatto decide di adottarvi non c’è niente da fare se non prendere atto della situazione ed aspettare che il vento cambi.  ( Thomas S. Eliot )

I gatti riposano sempre soavemente. ( Teocrito )

Le tenerezze dei miei gatti sono una gioia immensa: sono così rare da renderle assolutamente preziose. ( Delia Scala )

I gatti riescono a essere sempre originali ed escogitano modi sempre più singolari per dimostrare il loro affetto. ( Wystan Huh Auden )

Impossibile guardare un gatto che dorme e sentirsi nervosi. ( Jane Pauley)

I gatti occupano gli angoli vuoti del mondo umano. Quelli comodi.
( Marion Garretty )

Non c’è esploratore più intrepido di un giovane gatto.  ( Champfleury )

Un gatto giocherellone, con le sue capriole e i suoi modi da tigre in miniatura, è mille volte più divertente di metà della gente con cui ci tocca vivere in questo mondo. ( Sydney Morgan )

Guardare un gatto è come guardare il fuoco: si rimane sempre incantati.
( Giorgio Celli )

Come negarlo? I gatti sono nobili di nascita. ( Vivian Cristal )

Gatti e scimmie, scimmie e gatti, tutta la vita umana è qui. ( Henry James )

Il gatto è un anumale di natura elevata, e già la struttura fisica indica in esso la perfezione. ( Alfred Edmund Brehm )

Quando i verdi occhi di un gatto scrutano dentro di voi potete essere certi che qualunque cosa intendano dirvi è la verità. ( Lillian Moore )

L’ amore per i gatti è parte dell’ amore universale per tutte le creature e ci incita a un profondo rispetto per la natura. ( Dr. Michael Fox )

Chi odia i gatti rispecchia uno spirito brutto, stupido, grossolano e bigotto.  (William S. Burroughs )

Il gatto è un leone piccolo e grazioso, una tigre in miniatura. ( Alfred Edmund Brehm )

Ho visto guarire più persone grazie alla compagnia di un gatto di quanto non abbiano fatto tonnellate di medicine. ( Enzo Jannacci )

Non si possiede mai un gatto. Semmai si è ammessi alla sua vita, il che è senz’altro un privilegio. ( Beryl Reid )

I gatti sono semplicemente umani, anche loro hanno dei difetti.  ( Kingsley Amis )

Tra gli umani, un gatto è essenzialmente un gatto. Tra i gatti, un gatto è un’ombra che va in cerca di prede nel folto della giungla. ( Karel Capek )

Il gatto firma tutti i propri pensieri con la coda. ( Ramon Gomez de la Serna )

Indipendentemente da quanto i gatti possano azzuffarsi tra di loro, sembra sempre esserci una grande abbondanza di gattini. ( Abraham Lincoln )

Non c’è alcuna necessità di insegnare ai gatti come divertirsi poichè essi sono dotati di ineffabile ingegno in questa arte. ( James Mason )

Il gatto è un animale che deve andare per la sua strada. ( Pupella Maggio )

Le persone fanno molta fatica ad esprimere la propria personalità. Per un gatto è una cosa facilissima: gli è sufficiente qualche spruzzatina qua e là e la sua presenza nei giorni di pioggia rimane per anni. ( Albert Einstein )

La città dei gatti e la città degli uomini coesistono l’una dentro l’altra, ma non sono la stessa cosa. ( Italo Calvino )

Il gatto è una persona seria. ( Mauro Corona )

Il gatto si basta, non è finto e ci sbatte in faccia i nostri difetti. ( Mauro Corona )

Il gatto è come dovrebbe essere molta umanità. ( Mauro Corona )

Il gatto, se lo tratti con onestà, ti concede amicizia ma rimane istintivo. (Mauro Corona )

I gatti dimostrano di avere un’assoluta onestà emotiva. ( ErnestHemingway )

Gli esseri umani, per una ragione o per l’altra, quasi sempre riescono a nascondere i propri sentimenti. I gatti no! ( Ernest Hemingway )

I pascià amano le tigri e le linci. Io amo i gatti. I gatti sono le tigri dei poveri diavoli. All’infuori dei gatti, io non amo nient’altro. ( Théophile Gautier )

I gatti dimostrano di avere un’assoluta onestà emotiva. ( Ernest Hemingway )

Il gatto non fa nulla, semplicemente è, come un re. ( Claudio Magris )

Il gatto sta per stare, come ci si stende davanti al mare solo per essere lì, distesi ed abbandonati.. ( Claudio Magris )

Il gatto è un Dio dell’ora, indifferente, irraggiungibile. ( Claudio Magris )

I gatti sono tanto apprezzati quanto più alto è il grado di civiltà della società umana in cui vivono. ( Vittorio Menassè )

Non esiste alcun modo che consenta di scrivere sui gatti e di essere al tempo stesso ritenuti persone sensate ed assennate. ( Bruce Fogle )

Quando le nostri menti non sono offuscate dalle nostre peggiori qualità, i gatti promuovono una nostra tendenza istintiva: quella di interessarsi, nutrire e prendersi cura degli altri. ( Donald Engels )

Guardando un gatto quante volte ci siamo sorpresi a pensare: “E’ quasi umano. ( David Green )

Il gatto si caratterizza per il posto che occupa nella società, per i rapporti che intrattiene con l’uomo, per ciò che mangia o gli si dà da mangiare, per le immagini che gli sono associate. (Laurence Bobis )

I gatti sanno cavarsela da soli, ma a volte hanno bisogno del nostro aiuto. (Nicholas Dodnan )

Il gatto è molto complesso, più complesso della fisica nucleare. ( Roberto Marchesini )

I gatti ed i non conformisti mi sembrano i soli esseri al mondo che possiedono una coscienza veramente pratica. ( Jerome Klapka Jerome )

I cinesi leggono l’ora negli occhi dei gatti. ( Charles baudelaire )

E’ tipico dei gatti dormire comodamente. ( Teocrito )

Guardando un gatto che lava un altro, non si è mai sicuri se si tratti di affetto, di gusto o di una prova di attacco alla giugulare. ( Helen Thompson)

Quando i gatti sbadigliano hanno un volto umano. ( Karl Kraus )

L’elastica linea del suo corpo, salda e sottile, è come la prua di una nave. (Pablo Neruda )

L’ammirazione per il gatto è l’inizio del senso estetico. ( Erasmus Darwin )

L’unico lavoro che accondiscende a svolgere è quello di dare la caccia a topi e ratti, e questo è per lui un divertimanto. ( Vance Packard )

Avere un gatto accanto è l’unico modo tollerabile di essere soli in due. (Gianna Manzini )

Gli occhi dei gatti sono un oceano di misteri. ( Marcel Reney )

Dormi, dormi, gatto notturno con i tuoi riti di vescovo ed i tuoi baffi di pietra: ordina tutti i nostri sogni. ( Pablo Neruda )

Il mondo, si divide in due categorie: quelli cha amano i gatti e quelli che non li amano. ( Peter Mayle )

Il gatto è un lembo di notte arrotolato sullo spigolo di un tetto. ( Antonio Casanova )

Gatti candidi e sornioni che amano fare le fusa tra le stoffe e sui divani in mille pose goffe. ( Carlo Govoni )

Ai gatti piacciono i cambiamenti solo se sono stati decisi da loro. ( Roger A. Caras )

Non dire gatto se non l’hai nel sacco. ( Giovanni Trapattoni )

Il cielo è nei suoi occhi, l’inferno nel suo cuore. ( Honorè de Balzac )

Il gatto appaga, e per questo è caro ai solitari, il nostro bisogno della carezza, offrendo il luogo esatto sopra se stesso.  ( Stèphan Mallarmè )

Il mondo sarebbe felino se fosse migliore. (Anonimo)

Appena lo ebbi toccato, si alzò immediatamente, fece le fusa, si strofinò alla mia mano, felice del mio interessamento. Era proprio la creatura che stavo cercando. ( Edgar Allan Poe )

I gatti sono l’immagine vivente dei Lari e dei Penati. Somigliano agli Dei, amano le carezze e non le restituiscono mai. ( Erodoto )

Nessuno può entrare nel cervello di un gatto, che resta sempre per noi una scatola nera impenetrabile. (Giorgio Celli )

Il gatto obbedisce solo quando lo decide, sostiene che dormire gli permetterà di vedere le cose con più chiarezza e si fa le unghie su ogni cosa dove riesca a mettere le proprie zampe. (Francois René de Chateaubriand )

Se cambiate casa fate entrare il gatto dalla finestra anziché dalla porta, così non andrà via. (Proverbio Americano )

La spiccata individualità dei gatti li rende inconfondibili l’uno con l’altro. (Mary Emilson )

Nei padroni dei gatti si ritrovano gli stessi tratti comuni: sono tutti determinati ad assecondare le bizzarrie ed i capricci dei loro compagni felini, e ciò li rende felici. ( Mary Emilson )

Se trattassimo le persone che incontriamo con lo stesso affetto che riserviamo al nostro adorato gatto, anche loro farebbero le fusa.  (Martina Buxbaum )

Ode al gatto: i suoi occhi gialli hanno lasciato una sola fessura per gettarvi le monete della notte.  ( Pablo Neruda )

Ben pochi hanno l’occasione di avere per amico un animale selvatico. Be’, eccezion fatta per chi possiede un gatto! ( M.C. Garretty )

I gatti non hanno costante bisogno di rassicurazioni: sanno già essere meravigliosi.  ( Jeffrey Moussaieff Masson )

Un gatto migliora il muro del giardino quando il sole risplende ed il cuore quando il tempo è cattivo. ( Judith Merkle Ridley )

Il corpo dei gatti è uno dei frutti più perfetti dell’evoluzione. ( Bruce Fogle)

Chi perde una cattiva moglie ed un buon gatto ha ragione di piangere il gatto . (Detto popolare russo )

Chiunque sia indifferente alla bellezza, all’eleganza, all’intelligenza, all’affetto di cui è capace un gatto, è povero come chi, passeggiando d’estate per una strada di campagna è cieco ai fiori e sordo al canto degli uccelli ed al ronzio degli insetti. ( E. Hamilton )

Tittums era il nostro micino, e aveva circa le dimensioni di un rotolo di soldini. Aveva la schiena inarcata e bestemmiava come uno studente di medicina. (Jerome K. Jerome )

Gatto nero non si sbianca con il sapone. (Detto Italiano)

Per quanto lungo, il tempo non può cancellare il ricordo di un buon gatto. ( Leo Dworken )

Per quanto numerose, neanche energiche spazzolate possono totalmente togliere i suoi peli dalla vostra poltrona. ( Leo Dworken )

La fisionomia felina è altrettanto varia di quella umana, ed io ero in grado di distinguere perfettamente quei tre musi, tutti e tre bianchi….  (Thèophile Gautier )

Il gatto è sicuro di sé, non attende niente e non dipende da nessuno, si basta. (Claudio Magris )

Il tempo del gatto è perfetto, si allarga e si stringe come la sua pupilla, concentrico e centripeto, senza precipitare in alcun affannoso stillicidio. (Claudio Magris )

Il gatto ama il pesce, ma detesta bagnarsi le zampe. ( Detto Italiano )

I gatti non sono gatti. Sono miniaturizzate figure mitologiche che entrano nelle nostre case. (Giorgio Manganelli )

Il gatto ti ammalia con lo sguardo, ti stupisce con l’intelligenza, ti attrae con la bellezza.  (Gattoamico )

E’ onesto quanto un gatto quando la carne non è a portata di zampa. (Proverbio  inglese)

I gatti vedono anche attraverso le palpebre abbassate. ( Proverbio inglese)

La curiosità uccide il gatto, ma la soddisfazione lo riporta in vita. (Proverbio inglese)

Al buio tutti i gatti sono grigi. ( Proverbio  inglese)

I gatti nascondono gli artigli. (Proverbio inglese)

Tutti i gatti sono cattivi nel mese di maggio. ( Proverbio francese )

I gatti sono in grado di sostenere lo sguardo di un re. ( Proverbio inglese)

Un gatto vecchio non impara più a ballare. (Proverbio marocchino)

Se trovate un pelo bianco su un gatto tutto nero vi porterà fortuna. (Credenza francese )

La spiccata individualità dei gatti li rende inconfondibili l’uno con l’altro. (Mary Emilson )

Un gatto per un topo è come un leone. (Proverbio albanese)

I giovani gatti sono allegri, vivaci , giocosi e se non ci fosse niente da temere dai loro artigli, sarebbero un ottimo divertimento per i bambini. (Gorge Louis Buffon )

Il gatto, compagno pigro e sfuggente, elettrico e carezzevole è una fonte inesauribile di enigmi, delizie e tormenti. ( Desmond Morris )

Il gatto: paziente e vigile, alterna l’impeto alla calma, l’aggressività alla dolcezza. ( Henri Brunel )

Dalle dolci note della sua lingua melodiosa, il gatto fa le fusa secondo una precisa metrica e miagola in rima. ( Joseph Green )

Il gatto ha un gusto innato per la libertà, ha padronanza di sé e dignità
( Henri Brunel )

Un buon ladro ha sempre da imparare da un gatto.  ( Proverbio Greco )

Dopo anni di ricerca infruttuosa, alla fine, guardando il mio gatto, ho scoperto la bella vita: sono immobile. ( J. Deuley )

Il gatto ha la virtù del silenzio. (Henri Brunel)

La cosa veramente grandiosa dei gatti è la loro infinita varietà. (Eric Gurney)

Il miglior esercizio per un gatto è un altro gatto. ( Jo e Paul Loeb )

La coda nel gatto è l’organo principale di espressione delle emozioni. (Aldous Huxley )

Per quanto numerose, neanche energiche spazzolate possono totalmente togliere i suoi peli dalla vostra poltrona. ( Leo Dworken )

Il gatto è un ottimo amico. Peccato che graffi.  ( Proverbio Portoghese )

Il gatto…. si godeva l’esistenza dalla punta delle sue zampe sino alla fine della sua coda. ( Charles Dudley Warner )

Vivendo con un gatto si finisce con l’ammirare tutto di lui. (Anonimo)

La vita del gatto mi sembrava piuttosto fortunata perché era naturale e non seguiva ritmi forzati. ( Charles Dudley Warner )

L’unico gatto davvero felice è un gatto libero, che ha la possibilità di vagabondare a piacimento. ( Jeremy Angel )

I gatti sono gli inquilini del sole: dove c’è il sole, c’è un gatto.  (Vittorio G. Rossi)

Ho studiato molti filosofi e molti gatti: la saggezza dei gatti è infinitamente superiore. ( Hippolyte Taine )

Tu sei il mio gatto ed io sono il tuo umano. ( Hilaire Belloc )

Il gatto ha troppo spirito per non avere cuore. (Ernest Menault)

I gatti sono spontanei, puri e non conoscono compromessi, soprattutto in merito all’onestà dei propri sentimenti.   ( Jeffrey Moussaieff Masson )

Eccomi, dice il gatto, amami come sono oppure non amarmi affatto. (Jeffrey Moussaieff Masson )

Sono debitore ai miei gatti di rare beatitudini. ( Giorgio Bocca )

Due gatti danno da fare ad un leone. ( Proverbio ebraico )

Il mio gatto fa tutto quello che io vorrei fare con meno letteratura.  (Ennio Flaiano )

Negli occhi di un gatto ci si perde. ( Nicole Guiot-Tabernat )

Soltanto il gatto lascia sul letto l’impronta totale del suo corpo addormentato. (Jean Baudrillan )

La religione degli uomini non è gran cosa se non ne traggono beneficio anche il cane ed il gatto. (Abramo Lincoln )

Il gatto esamina il lungo filo colorato ed invisibile di cui è fatto il vento. (Ernest Thompson )

Anche addormentato, un gatto è sempre all’erta. ( Fred Schwab )

Quante giornate ho passato solo col mio gatto! Per solo, intendo senza alcun essere materiale, ed il mio gatto è un compagno mistico, uno spirito. ( Stèphan Mallarmè )

Vedi il gatto sbadigliare, la bufera vuol scoppiare.  ( Proverbio Italiano )

I gatti sono semplicemente umani, anche loro hanno dei difetti. (Kingsley Amis)

Non comprate mai un gatto in un sacco. ( Proverbio Olandese )

Non sprecate il tempo a scacciare il gatto dal letto: tornerà comunque.
( Stephen Baker )

Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali di altri. ( Gorge Orwell )

La vita con accanto un gatto ripaga. ( Rainer Maria Rilke )

Nessuno vede negli occhi del gatto le leggende di terre lontane.  ( Moraldo de Oliviera )

Il miglior esercizio per un gatto è un altro gatto. ( Jo e Paul Loeb )

Nelle notti di luna piena i gatti raccontano alle stelle le loro avventure.
( Moraldo de Oliviera )

Ancora, in luogo di Musa, un micio peso e poltrone da carezzargli il groppone e fargli le fusa. (Arthur Graf )

Amo i gatti come amo tutti gli animali. Ne ho sempre avuti in casa. Non ricordo d’esser stato mai senza almeno un gatto. ( Gabriele D’Annunzio )

I gatti si guadagno completamente l’amicizia degli uomini. ( Alfred Brehm)

Sarebbe ora che venissero adeguati alle verità, migliorandoli ed attenuandoli, i pregiudizi che circolano ancora sui gatti.  ( Alfred Brehm )

Veggio un’altra gattina, e veder parmi l’Orsa maggiore con la minore: o gatte, lucerne del mio studio, o gatte amate. ( Torquato Tasso )

La mia gatta è la sola della famiglia che può entrare nel mio studio e toccare il mio computer. (Bruno Vespa )

I gatti pensano moltissimo: guidano treni di ragionamento ( Andrew Lang)

Un essere umano ed un gatto si guardano negli occhi: nella penombra del crepuscolo, oppure al lume di candela. E subito si crea un’atmosfera di fiaba. (Sergius Golowin )

Il gatto con i guanti non acchiappa il topo. ( Benjamin Franklin )

E’ difficile riconoscere un gatto nero in una stanza scura, soprattutto quando il gatto non c’è. (Proverbio cinese )

Vorrei avere nella mia casa: una donna ragionevole, un gatto che passi tra i libri, degli amici in ogni stagione senza i quali non posso vivere.   (Guillaume Apollinaire )

Non importa se un gatto è bianco o nero, finché cattura i topi. ( Deng Xiaoping)

La fisica contemporanea è basata su concetti qualche volta analoghi al sorriso di un gatto che non c’è. ( Albert Einstein )

La religione di un uomo non vale molto se non ne traggono beneficio anche il suo cane e il suo gatto. (Benjamin Franklin )

Il bambino è turbolento, egoista, senza dolcezza e senza pazienza; e nemmeno può, come il semplice animale, come il cane e il gatto, far da confidente ai dolori solitari. (Charles Baudelaire)

Una delle differenze fondamentali fra un gatto e una bugia è che il gatto ha solo nove vite. ( Mark Twain)

Gli amici di casa si chiamano così giustamente perchè sono più amici di casa che del padrone, paragonabili dunque più a gatti che a cani.  (Arthur Schopenhauer )

Ai gatti neri porta sfortuna essere attraversati da un’auto? (Paolo Cananzi)

Un gatto è un gentiluomo: elegante nell’atteggiamento, dalle maniere squisite e con una passione per i combattimenti corpo a corpo, sfrenate storie d’amore, duelli al chiar di luna e canti di gioia.  (Pam Brown )

Il gatto è un nobile che dal suo personale domestico (il padrone umano) si aspetta un servizio inappuntabile. ( Pam Brown )

Il gatto conosce una gamma di invettive che farebbe impallidire un manovale.  ( Pam Brown )

Un gatto è un gentiluomo. Sotto quel pelo morbido si trova ancora uno degli spiriti più liberi del mondo. ( Eric Gurney )

Per nulla al mondo accuserei un gatto della sua innocenza. ( Edward Paley)

Ogni gatto ha un’opinione ben precisa sugli esseri umani: non dice molto, ma questo è sufficiente a non farvi venire voglia di ascoltare altro. (Jerome K. Jerome )

Un gatto può risolvere un pò tutto facendo le fusa.  ( Donna McRohan )

Zorba rimase a contemplarla finché non seppe se erano gocce di pioggia o lacrime ad annebbiare i suoi occhi gialli di gatto nero grande e grosso, di gatto buono, di gatto nobile, di gatto del porto. ( Luis Sepulveda )

Il gatto che va costantemente solo e un luogo per lui equivale a un altro, e se guardi bene la notte potrai vederlo camminare, coda al vento, solo nella sua selvaggia solitudine, giusto come ha sempre fatto. ( Rudyard Kipling )

Spesso avveniva che la bella gatta componesse versi e canzoni in uno stile così appassionato da far pensare che avesse il cuore tenero, perchè non ci si può esprimere così senz’essere innamorati (Charles Perrault )

-Ho visto tanti gatti senza sorriso…- esclamò Alice, -ma non ho mai visto un sorriso senza gatto!  ( Lewis Carroll )

Con i gatti non si sa bene dove finisce il normale e dove inizia il paranormale. (Fernard Mèry )

Io credo che ogni gatto ami pensare di essere l’unico gatto esistente al mondo.(Colette )

Sembra che i gatti si attengano al principio che non fa mai male chiedere quello che si vuole. (J.W.Krutch )

Se mai un giorno vengano alle mani, dopo marito e moglie son sempre gatti e cani  (Proverbio popolare )

Le citta’, come i gatti, si mostrano di notte. ( Rupert Brooke )

A donne e gatti non far fretta, mentre fanno la toletta. ( Proverbio popolare )

Gli scrittori amano i gatti perché sono creature cosi’ tranquille, amabili e sagge, e i gatti amano gli scrittori per gli stessi motivi. ( Robertson Davies )

I gatti sono grandi di ogni comfort. ( James Herriot )

E’ con l’approssimarsi dell’autunno che i gatti indossanola loro più folta pelliccia e assumono un’aria suntuosa e di incantevole opulenza. (Pierre Loti)

I cani pensano di essere umani. I gatti pensano di esere Dio. (Anonimo)

Era un animale di notevoli proporzioni e bellezza, tutto nero e dotato di un’inteligenza sbalorditiva.A tal proposito, mia moglie, incline in cuor suo alla superstizione, faceva continue allusioni alla inveterata credenza popolare che considerava tutti i gatti neri streghe travestite…… ( Edagr Allan Poe )

Non conta il colore del gatto, conta che acchiappi il topo. (Confucio)

Dio in realtà non è che un altro artista. Egli ha inventato la giraffa, l’elefante e il gatto. Non ha un vero stile: non fa altro che provare cose diverse. ( Picasso )

Chi è riuscito a creare un capolavoro come il gatto, ha acquisito il diritto di sbagliare tutto il resto. Infatti…. ( Morandotti )

Colmo per un gatto: condurre una vita da cani. ( Barzelletta )

Quando il vostro gatto vi si è addormentato in grambo e ha l’aria perfettamente felice e adorabile, dovrete improvvisamente andare in bagno ( Legge di Murphy )

Il gatto è il più gentile degli scettici. ( Jule Lemaitre )

Amo nel gatto l’indifferenza suprema e la signorilità con la quale si trasferisce dai salotti alle grondaie. (Stephen Baker )

Attaccare il campanello al collo dei gatti Traduzione: voler fare un’impresa impossibile ( Modo di dire Popolare )

Avere il gatto nella madia Traduzione: avere poco da mangiare, vivere in povertà.  (Modo di dire Popolare )

Non appena escono dal vostro campo visivo, voi uscite dalla loro mente. (Walter de la Mare)

I gatti sono … uno spreco di pelo. ( Rita Rudner )

Prese dal sito Gatto amico


Quello che fa le fusa accanto ai nostri caminetti e che cammina a piccoli passi veloci lungo gli steccati sul retro dei nostri giardini è in realtà un animale selvaggio, impavido e indipendente come nessun altro al mondo. (Alan Devoe)

Leghiamo nastrini colorati intorno ai loro colli o piccoli campanelli tintinnanti e pensiamo che siano dolci e insulsi. E’ un’illusione curiosa poichè il gatto è un animale salvaggio come nessun altro al mondo. (Alan Devoe)

Non c’è alcuna pretesa di simpatia nel gatto. Esso vive solo, assorto, sublime nella sua saggia passivita’. (A.Lang)

Le persone fanno molta fatica ad esprimere la loro personalità. Per un gatto di strada è una cosa facilissima: gli è sufficiente qualche spruzzatina qua e la e la sua presenza nei giorni di pioggia rimane per anni. (Albert Einstein)

La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
(Albert Schweitzer)

Il gatto è un lembo di notte arrotolato sullo spigolo di un tetto.
(Antonio Casanova)

I cani mangiano. I gatti pranzano. (Ann Taylor)

I gatti vanno sempre un pò più in là dei limiti che noi, nella nostra cieca follia, vorremmo stabilire. (Andrè Norton)

Ogni vita dovrebbe avere sette gatti! (Anonimo)

Tra tutti gli animali il gatto è l’unico che riesca a vivere nella contemplazione. Egli osserva la ruota dell’esistenza dall’esterno. (Anonimo)

I gatti riconoscono in maniera infallibile il momento della concentrazione e si intromettono tra essa e te. (Arthur Bridges)

Quando la chiamavo fingeva di non sentire, ma arrivava un po’ dopo quando poteva sembrare che avesse deciso di venire spontaneamente.
(Arthur Weigall)

Uno scrittore senza un gatto è inconcepibile. Certo è una scelta perversa, poichè sarebbe più semplice scrivere con un bufalo nella stanza piuttosto che con un gatto. Si accucciano tra i vostri appunti, mordicchiano le penne e camminano sui tasti della macchina da scrivere. (Barbara Holland)

Non c’è alcuna necessità di sculture in una casa in cui vive un gatto.
(Bates Wesley)

In casa mia è indispensabile parlare con i gatti… Ci sono un sacco di cose importanti da dire loro tipo: Giù di li, smettila, ect… (Beryl Reid)

Un gatto arriva sempre quando lo chiami, a meno che non abbia di meglio da fare. (Bill Alder)

Mi era stato detto che l’addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni. (Bill Dana)

Gatto: lo si potrebbe definire lo scaldamani delle poverette. (Carlo Dossi)

La pulizia, nel mondo del gatto, è una virtù che viene addirittura anteposta alla devozione. (Carl van Vechten)

Vieni, sul mio cuore innamorato, mio bel gatto: trattieni gli artigli e lasciami sprofondare nei tuoi occhi belli, misti d’agata e metallo. (Charles Baudelaire)

È facile comprendere perchÈ molta gente non ama i gatti. I gatti sono meravigliosi, suggeriscono l’idea della lussuria, della pulizia, del piacere voluttuoso. (Charles Baudelaire)

Prendono, meditano, i nobili atteggiamenti delle grandi sfingi allungate in fondo a solitudini, che sembrano addormentarsi in un sogno senza fine. (Charles Baudelaire)

Come quell’enormi sfingi distese per l’eternità in nobile posa nel deserto sabbia, essi scrutano il nulla senza curiosità, calmi e saggi.
(Charles Baudelaire)

Dopo aver rimproverato il proprio gatto, se lo si guarda negli occhi si è afferrati dal tremendo sospetto che abbia capito ogni parola, e che la terrà a mente. (Charlotte Gray)

I gatti che si lasciano scappare un topo solitamente fingono che era una foglia morta quella che stavano puntando. (Charlotte Gray)

Non c’è nulla di più dolce del sentimento di pace che infonde quando riposa e non c’è nulla di più vivace della sua natura quando è in movimento. (Chritopher Smart)

Il tempo del gatto è perfetto, si allarga e si stringe come la sua pupilla, concentrico e centripeto, senza precipitare in alcun affannoso stillicidio. (Claudio Magris)

L’ idea che hanno i gatti della comodità è assolutamente incomprensibile agli umani. (Colette)

Per me, uno dei piaceri della compagnia del gatto è la loro devozione alla comodita’. (Compton Mackenzie)

Nessuno che non sia pronto a viziare un gatto riceverà in cambio quella ricompensa che solo i gatti sono in grado di dare a coloro che li viziano. (Compton Mackenzie)

Il senso di indipendenza dei gatti fa sentire più indipendente chiunque viva accanto a loro. (Derek Tangye)

Se fosse possibile dotare i gatti di ali, essi non si accontenterebbero di essere uccelli, sarebbero angeli. (Dick Shawn)

Se vuoi convivere con un gatto non aspettarti che sia lui ad adeguarsi a te. Dovrai essere tu ad adattarti alle sue regole. (D.Lanciotti )

Un gatto può risolvere un pò tutto facendo le fusa. (Donna McRohan)

Se un pesce è l’incarnazione del movimento dell’acqua, il gatto e’ la materializzazione dell’aria. (Doris Lessino)

La maggior parte dei gatti, quando sono fuori vogliono essere dentro e viceversa. E spesso simultaneamente. (Dr.Louis J.Camuti)

Amare un gatto significa apprezzare la natura: essi scelgono chi amare e non dipendono da nessuno. (Dr. Michael Fox)

I gatti sono ornamenti viventi. (Edwin Lent)

Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta osservando qualcosa che io non riesco a vedere. (Eleanor Farjeon)

Come ogni proprietario di gatti ben sa, nessuno può possedere un gatto.
(Ellen Perry Berkeley)

Due cose al mondo sono esteticamente perfette: il gatto e l’orologio.
(Emile Auguste Cartier)

Vede un uccello, emette un suono curioso, si appiattisce, striscia come un serpente, corre senza badare dove mette i piedi. I suoi occhi iniziano a danzare. (Emily Dickinson)

La cosa veramente grandiosa dei gatti è la loro infinita varietà. Uno può scegliere un gatto in base alla propria personalità, al proprio umore, al proprio carattere o lo può fare scegliendolo dal colore della pelliccia in modo che si adatti a qualsiasi tipo di decorazione. Ma sotto quel pelo morbido si trova ancora una degli spiriti più liberi del mondo. Un gatto è un gentiluomo.  (Eric Gurney)

Voglio un gatto, ne voglio uno subito. Se non mi è concesso avere i capelli lunghi e altre cose divertenti, posso però avere un gatto. (Ernest Hemingway)

E se più tardi devo uscire perchè il dovere mi chiama, se ne sta lì raggomitolato e perplesso: povero vanto della creazione, a che pro la tua fatica?  (E. Scheidegger)

Ogni gatto riesce sempre ad essere la donna più attraente della stanza. (E.V.Lucas)

Ogni oggetto in movimento serve ad interessare e divertire un gatto. Egli è convinto che la natura lo tenga occupato con le sue distrazioni: non può concepire che l’universo abbia altro scopo. (F.A. Paradis de Monarif)

Dio ha creato il gatto per dare all’uomo il piacere di accarezzare la tigre. (Fernand Mery)

Considerate le qualità, discrezione, affetto, pazienza, dignità e coraggio che i gatti possiedono: quanti di noi, vi chiedo, sarebbero in grado di essere un gatto? (Fernand Mery)

Il gatto obbedisce solo quando lo decide, sostiene che dormire gli permetterà di vedere le cose con più chiarezza e si fa le unghie su ogni cosa dove riesca a mettere le proprie zampe. (Francois De Chateaubriand)

Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l’indipendenza con cui passa dal salone al tetto. (Francois De Chateaubriand)

Il gatto vive solo, non ha alcun bisogno di società ed obbedisce solo quando lo decide… (Francois De Chateaubriand)

Nessun’altra creatura al mondo risveglia il peggio ed il meglio della natura umana come l’enigmatico gatto. (Frank Snepp)

Dovremmo essere saggi la metà di quanto è saggio il gatto. E anche belli la metà. (Frank Snepp)

Il gatto perde i peli soltanto in presenza di gente allergica. (Garfield)

Un gatto non chiede, prende. (Garfield)

Puoi tenere un cane, ma è il gatto che tiene le persone, perchè i gatti trovano che gli esseri umani siano utili animali domestici. (George Mikes)

Un cane ti lusinga, ma sei tu a dover lusingare un gatto. (George Mikes)

Fu chiaro sin dall’inizio che ogni qual volta c’era un lavoro da fare, il gatto si rendeva irreperibile. (George Orwell)

Alla mattina me lo ritrovavo con la testa sul mio petto. Appena percepivo la sua presenza mi sentivo in pace. E completamente idiota. La complicità è difficile da spiegare. Il gatto rappresenta la libertà, quello che vuoi essere. Capisce tutte le tue pazzie, ti segue. Quando sei al colmo della felicità c’è sempre un gatto dietro. (Gerard Depardieu)

Io non mi meraviglio affatto quando il gatto fa qualcosa di misterioso, mi meraviglio quando fa cose normali. (Gino Paoli)

Guardare un gatto è come guardare il fuoco, si rimane sempre incantati. (Giorgio Celli)

L’affetto del gatto è qualcosa che ogni volta deve essere interpretato, decifrato, capito attraverso mille sfumature. (Giorgio Saviane)

Esigente, è vero: ma anche fatto apposta per essere un conforto nelle avversità. (G.Parker)

Se non volete che il gatto vi cammini addosso mentre dormite, bhè, decidete di dormire in piedi! (G.W.Eskow)

Guardando un gatto che lava un’altro, non si è mai sicuri se si tratti di affetto, di gusto o di una prova di attacco alla giugulare. (Helen Thompson)

Un gatto non vuole che tutto il mondo lo ami, solo quelli che lui ha scelto di amare. (Helen Thompson)

L’olio di aringa purissimo è per i gatti come un vino pregiato.
(Honorè de Balzac)

I gatti sono impareggiabili nel rifuggire le responsabilià. (H.Thomas Yu)

Un cane è prosa. Un gatto è poema. (Jean Burden)

Non c’è alcuna necessità di insegnare ai gatti come divertirsi poichè essi sono dotati di ineffabile ingegno in questa arte. (James Mason)

Un gatto ti permette di dormire sul letto. Sull’orlo. (Jenny de Vries)

Ogni gatto ha un’opinione ben precisa sugli esseri umani: non dice molto, ma questo è sufficiente a non farvi venire voglia di ascoltare altro.
(Jerome K.Jerome)

I gatti e i non conformisti mi sembrano i soli esseri in questo mondo che abbiano una coscienza pratica e attiva. (Jerome K. Jerome)

Il miglior esercizio per un gatto è un’altro gatto. (Jo e Paul Loeb)

Guardi con quei brillanti, languidi segmenti di verde e raddrizzi le tue orecchie di velluto ma ti prego non affondare i tuoi nascosti artigli. (John Keats)

Ho trovato che il mio amore per i gatti mi ha molto spesso aiutato a capire le donne. (John Simon)

Anche i gatti in sovrappeso conoscono per istinto la regola principale: quando si è grassi bisogna assumere pose da magri. (John Weitz)

Il gatto è l’unico animale che si prende cura della propria igiene. E lo fa dannatamente bene. (Joseph Epstein)

Dalle dolci note della sua lingua melodiosa, il gatto fa le fusa secondo una precisa metrica e miagola in rima. (Joseph Green)

Il gatto è il più gentile degli scettici. (Jules Lemaitre)

Un gatto seduto incarna l’ideale della calma. (Jules Renard)

Credo che i gatti siano spiriti venuti sulla terra. Un gatto, ne sono convinto, può camminare su una nuvola. (Jules Verne)

D’accordo, i gatti tiranneggiano, strumentalizzano, condizionano i loro padroni, ma in cambio, offrono impagabili lezioni di saggezza. (Julia Bachstein)

Pochi animali riescono a manifestare il loro umore attraverso le espressioni in modo tanto distinto quanto i gatti. (Konrad Lorenz)

Il gatto è una creatura indipendente, che non si considera prigioniera dell’uomo e stabilisce con lui un rapporto alla pari. (Konrad Lorenz)

Senza dubbio l’accorto gatto è in natura il diplomatico più scelto.
(Lee Richard Hayman)

I gatti sono infinitamente più amichevoli dei cani. Avete mai visto un cartello: Attenti al gatto? (Leonard Grainger)

Il più piccolo dei felini, il gatto, è un capolavoro. (Leonardo da Vinci)

Li amavo prima di conoscerli, ora che li conosco ancor di più. (Leopold Persidi)

Affini alla mia anima,consolatori nei momenti disperati. (Leopold Persidi)

Quando i verdi occhi di un gatto scrutano dentro di voi potete essere certi che qualunque cosa intendano dirvi è la verità. (Lillian Moore)

Dormire insieme è un eufemismo quando si parla di persone, ma col gatto equivale ad un matrimonio. (Marge Piercy)

Se gli animali potessero parlare, il cane sarebbe un tipo grossolano e senza peli sulla lingua. Il gatto, invece, avrebbe il raro dono di non dire mai una parola di troppo. (Mark Twain)

Se si potesse incrociare un uomo con un gatto, l’essere umano ne risulterebbe migliorato, ma il gatto peggiorato. (Mark Twain)

Il gatto più brutto che io abbia mai visto era semplicemente meraviglioso. (Marilyn Peterson)

Che misteriosa ricetta conoscono i gatti per saper dosare in modo così perfetto dolcezza e crudeltà, timidezza ed aggressività, docilità e spirito selvaggio? (Mary S.Emilson)

Molti animali hanno una loro costellazione che brilla in cielo di notte. I gatti no. Ai gatti bastano i loro occhi lucenti per illuminare il cammino. (Mary S.Emilson)

Quando gioco con il mio gatto chi mi dice che io non sia per lui un passatempo piÙ di quanto lui lo È per me? (Michel E.de Montagne)

I cani ci insegnano ad amare: i gatti ci insegnano a vivere. (M.Malloy)

Chi ha inventato i gatti, si poteva permettere di sbagliare tutto il resto.
(M. Migliaccio)

Fare le fusa sembra essere, nel suo caso, un dispositivo di sicurezza, una valvola per sfogare gli accumuli di felicità. (Monica Edwards)

Non conosco il gatto. So tutto sulla sua vita ed i suoi misteri, ma non sono mai riuscito a decifrare il gatto. (Pablo Neruda)

Un gatto è bellissimo da una certa distanza: visto da vicino è un’inesauribile fonte di meraviglia. (Pam Brown)

I gatti sanno calcolare con matematica precisione il luogo esatto nel quale daranno più disturbo se vi si siederanno. (Pam Brown)

Un piccolo gatto trasforma il ritorno in una casa vuota nel ritorno a casa. (Pam Brown)

Un gatto è un gentiluomo: elegante nell’atteggiamento, dalle maniere squisite e con una passione per i combattimenti corpo a corpo, sfrenate storie d’amore, duelli al chiar di luna e canti di gioia. Il gatto è un nobile che dal suo personale domestico (il padrone umano) si aspetta un servizio inappuntabile. Il gatto conosce una gamma di invettive che farebbe impallidire un manovale.  (Pam Brown)

I gattini hanno occhi grandi, sono morbidi e dolci. Con degli aghi conficcati nelle mascelle e nelle zampine. (Pam Brown)

Il problema coi gatti è che hanno esattamente lo stesso sguardo quando osservano una farfalla o un efferato assassino. (Paula Poundstone)

Il rapporto con un gatto prevede una dedizione totale. Non può essere limitato a riempirgli la ciotola di cibo e a pulire la lettiera. (Paul Corey)

Tutto quello che un gatto è e fa fisicamente, risulta ai miei occhi più bello, amabile, stimolante, tranquillizzante, attraente ed incantevole. (Paul Gallico)

I gatti sono stati messi al mondo per contraddire il dogma, secondo il quale tutte le cose sarebbero state create per servire l’uomo. (Paul Gray)

I gatti sono degli incompresi solo perchè disdegnano di spiegarsi. (Paul Morand)

I gatti, come categoria, non hanno mai completamente superato il complesso di superiorità dovuto al fatto che, nell’antico Egitto, erano adorati come dei. (Pelham Grenville Wodenhause)

Se i miei gatti non sono felici, io non sono felice. Non perchè io mi occupi del loro amore, ma perchè so che se ne stanno lì seduti a cercare dei modi per stare meglio. (Penny Ward Moser)

Il gatto impegna esattamente la forza necessaria, altri animali impiegano rozzamente tutte le loro energie anche quando non servirebbero. (P.G.Hamerton)

La reale opposizione che si può fare alla maggioranza dei gatti è la loro insopportabile aria di superiorità. (P.G.Wodehouse)

È con l’approssimarsi dell’autunno che i gatti indossano la loro più folta pelliccia e assumono un’aria sontuosa e di incantevole opulenza. (Pierre Loti)

L’ira ardente del gatto spaventa anche l’acqua fredda. (proverbio francese)

Un gatto affettuoso è il miglior rimedio contro la depressione. (proverbio giapponese)

Il gatto lecca raggi di luna nella scodella dell’acqua, pensando che siano latte. (proverbio indù)

Nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l’amore. (proverbio inglese)

Osservare un gatto è un pò come assistere alla realizzazione di un’opera d’arte. (Oliver Herford)

La vita con un gatto ripaga. (Rainer Maria Rilke)

Poichè ognuno di noi ha il dono di una sola vita, perchè non decidere di passarla con un gatto? (Robert Starns)

Il gatto è stato descritto come l’animale perfetto. L’acme della perfezione muscolare e l’esempio supremo nel regno animale di coordinazione tra mente e muscoli. (Roseanne Ambrose-Brown)

Il gatto è domestico soltanto nella misura in cui lui decide si esserlo (Saki)

Un essere umano ed un gatto si guardano negli occhi: nella penombra del crepuscolo, oppure al lume di candela. E subito si crea un’atmosfera di fiaba. (Sergius Golowi)

Non è possibile possedere un gatto. Nella migliore delle ipotesi si può essere con loro soci alla pari. (Sir Harry Swanson)

Io amo i micini raggomitolati e circospetti, con un mistero antico negli occhi.  (S. Marsiglia)

Un miao massaggia il cuore. (S.McMillan)

Il gatto è imprevedibile ed ammaliante come un’orchidea selvaggia. (Stanislao Nievo)

Ai gatti non dispiace condividere il letto con altri gatti, basta che lo spazio sia equamente diviso fra di loro. Di solito c’è spazio per tutti… e lo spazio che rimane è per il padrone. (Stephen Baker)

Un gatto giocherellone, con le sue capriole e i suoi modi da tigre in miniatura, è mille volte più divertente di metà della gente con cui ci tocca vivere in questo mondo. (Sydney Morgan)

I gatti sono tutti quanti liberi professionisti. (Sy Fisher)

Se sei degno del suo amore, un gatto sarà tuo amico, ma mai il tuo schiavo. (Theophile Gautier)

Conquistare l’amicizia di un gatto non è facile: è un animale filosofo, saggio, abitudinario che non ripone a caso i suoi affetti. (Theophile Gautier)

Come tutti i nobili, lui si diletta nella caccia e nella pesca, ma detesta ogni tipo di esercizio fisico. (Thomas Brown)

Un gatto non si compra: è lui che vi possiede. (Tom Poston)

I gatti sono gli inquilini del sole: dove c’è il sole, c’è un gatto. (Vittorio G.Rossi)

I gatti sono esseri misteriosi. Nelle loro menti vi è molto di più di quanto possiamo immaginare. (Walter Scott)

Chi odia i gatti rispecchia uno spirito brutto, stupido, grossolano e bigotto. (William S.Burroughs)

L’ira del gatto è bella, bruciante di pura fiamma felina, pelo irto e scintille blu, occhi fiammanti e crepitanti. (William S.Borroughs)

Gli animali sono strani: i cani ti guardano dal basso all’alto. I gatti dall’alto al basso. Solo i maiali ti guardano da eguali. (Winston Churchill)

Un gatto ha un’assoluta onestà emotiva: gli esseri umani, per una ragione o per l’altra, possono celare i loro sentimenti, un gatto no. (Dick Shawn)

Se fosse possibile dotare i gatti di ali, essi non si accontenterebbero di essere uccelli; sarebbero angeli. (Dick Shawn)

Prese dal sito Amici per la vita

Le fusa di un gatto, di qualsiasi razza sia, sono l’espressione della felicità assoluta. (Pam Brown)

Le fuse del gatto fanno bene all’uomo: tranquillizzano, generano una sensazione di pace, di sicurezza, di intimità e di benessere. (Detlef Bluhm)

La ragione per la quale non esistono topi angeli è che i gatti angeli esistono davvero. (Mel Brooks)

Il gatto non è il servo dell’uomo. L’unico lavoro che accetta di fare per l uomo è cacciare i topi. Ma quello è un divertimento. (Vance Packard)

Il gatto è imprevedibile e ammaliante come un’orchidea selvaggia. (Stanislao Nievo)

Per quanto lungo il tempo non può cancellare il ricordo di un buon gatto, per quante numerose, neanche energiche spazzolate possono totalmente togliere i suoi peli dalla vostra poltrona. (Leo Dworken)

Vede un uccello, emette un suono curioso, si appiattisce, striscia come un serpente, corre senza badare dove mette i piedi. I suoi occhi iniziano a danzare. (Emily Dickinson)

Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno li ad accogliermi. (Epitaffio)

Il gatto sta per stare, come ci si stende davanti al mare solo per essere li’, distesi e abbandonati. E’ un dio dell’ora, indifferente, irraggiungibile. (Claudio Magris)

I gatti si divertono maliziosamente nel fare ciò che noi non vorremmo che facessero e lo fanno con tale affettata innocenza che aggravano materialmente la loro deliberata offesa. (Helen  Winslow)

Capo indiscusso della casa, il gatto Leone non tollera altri felini che non siano disposti a recitare la parte dei sudditi. (Marigold)

Guardatelo negli occhi: vi soppesa freddamente e accetta le vostre tenerezze, ma con tutte le vostre carezze non arriverete mai alla sua anima. (Axel Eggebrecht)

Al pari di un grazioso vaso, un gatto, quando se ne sta immobile, sembra fluttuare. (George F. Will)

Il gatto si arrampica fino a grandi altezze e diventa quasi una creatura dell’Aria. (Anonimo)
,
Un gatto è bellissimo da una certa distanza; visto da vicino è un inesauribile fonte di meraviglia. (Pam Brown)

Mescolate le qualità migliori che un essere umano possa avere:dolcezza, indipendenza, intelligenza e attrazione. Cosa ottenete? Un gatto. (Trinity)

Tanto più un popolo è elevato, tanto più il gatto è diffuso. (Alfred Brehm)

Non c’è animale che sappia mostrare ciò che pensa con la stessa facilità del gatto: è la vera personificazione del pensiero. (Ernst Penzoldt)

I gatti sono individui unici, con idee proprie su ogni cosa, comprese le persone che appartengono loro. (John Dingman)

Il gatto è un animale impegnativo soprattutto perchè è lo specchio di come vorremmo essere, ma non osiamo diventare. (Laura Fezia)

Puoi tenere un cane, ma è il gatto che tiene le persone, perchè i gatti trovano che gli esseri umani siano utili animali domestici. (George Mikes)

Ho trovato che il mio amore per i gatti mi ha molto spesso aiutato a capire le donne. (John Simon)

Il gatto è l’animale magico per eccellenza: ha qualità e proprietà inimmaginabili, è portatore sano di uno straordinario mondo energetico. (Laura Fezia)

Non si puٍ parlare di ”padrone del gatto”, al massimo si puٍ parlare di ‘ compagno del gatto”. oppure di uomini che vivono con i gatti. (Anonimo)

Gli occhi dei gatti risplendono anche al buio come diamanti ed emanano i raggi che hanno assorbito durante il giorno. (Johann G. Krunitz)

Tutto nel gatto è perfettamente armonioso, tutto è arrotondato: la cosa più bella è la forma della testa. (Peter Scheitlin)

Capo indiscusso della casa, il gatto Leone non tollera altri felini che non siano disposti a recitare la parte dei sudditi per chi ci crede. (Anonimo)

Il gatto è in grado di cogliere con precisione le presenze invisibili che, numerosissime, popolano sia gli spazi aperti sia le nostre case. (Laura Fezia)

Quando credete che il vostro gatto faccia la siesta, forse è intento a estendere la sua influenza benefica sulla vostra casa. (Alison Daniels)

Il gatto è un animale di natura elevata, e già la struttura fisica indica in esso la perfezione. (Alfred Edmund Brehm)

La disoccupazione volontaria è una prerogativa dei gatti. L’ozio per loro non è il padre dei vizi, ma della beatitudine. (Delio Tessa)

Il gatto ha nove vite, tre gli son per giocare, tre per vagare e tre per dimorare. (Proverbio inglese)

L’anima di un altro essere è mistero, e quella di un gatto ancor di più. (Anton Cechov)

Puoi tenere un cane, ma è il gatto che tiene le persone, perchè i gatti trovano che gli esseri umani siano utili animali domestici. (George Mikes)

Ogni gatto riesce sempre a essere la donna più attraente della stanza. (E.V.Lucas)

La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita. (A. Schweitzer)

I gatti sono in grado di percepire le nostre auree, ci vedono come siamo non come vorremmo apparire. (Laura Fezia)

Se un gatto potesse parlare direbbe ” Ehi, non vedo quale sia il problema. (Roy Blount Junior)

Cosi, improvvisamente, distoglie da me la sua attenzione, e la mio posto c’è un filo di lana, un punto immaginario. (Brigitte Kronauer)

Un gatto non dormirebbe mai su un libro mediocre. (Harold Weiss)

Guardatelo negli occhi: vi soppesa freddamente e accetta le vostre tenerezze, ma con tutte le vostre carezze non arriverete mai alla sua anima. (Axel Eggebrecht)

Quando le grida di un gatto in amore frantumano la quiete notturna, i murigrigi delle nostre città tornano allo stato di foresta primordiale. (Axel Eggerbracht)

Essere adottati da un gatto randagio è segno che siete una vittima predestinata, gentile, generosa e di buon cuore.
(Giovanni Andretti)

Il gatto: esigente, è vero; ma anche fatto apposta per essere un conforto nelle avversità. (G. Parker)

I gatti penetrano ogni cosa, compresa la vostra coscienza. (Laura Ingineri)

Ogni gatto ha un’opinione ben precisa sugli esseri umani. Non dice molto, ma questo è sufficiente a non farvi venire voglia di ascoltare altro. (Jerome K.)

Non conosco il gatto. So tutto sulla sua vita e i suoi misteri, ma non sono mai riuscito a decifrare il gatto. (Pablo Nerdua)

Il gatto è il messaggero di un fascino misterioso che viene da quegli occhi rotondi e trasparenti dove il pensiero precipita. (M. Corrieri)

Ci si illumina, vicino gli occhi dei gatti, come se avessero accumulato tanta luce da restituircene un po’. (Frèdèric Vitoux)

Se sei degno del suo amore, un gatto sarà tuo amico, ma mai il tuo schiavo. (T. Gautier)

Affacciarsi sugli occhi di un gatto, sull’enigma di quelle pupille è affacciarsi su quello che sa e che non ci dirà mai (Frederioc Vitoux)

Se il gatto decide di adottarvi non c’è niente da fare se non prendere atto della situazione e aspettare che il vento cambi (Thomas S. Eliot)

Enigmatico, il gatto è affine a quelle strane cose che l’uomo no puٍ vedere. La Sfinge è sua cugina, e lui parla la sua lingua. (Howard Phillips Lovecraft)

Pochi animali riescono a manifestare il loro umore attraverso le espressioni in modo tanto distinto quanto i gatti. (Konrad Lorenz)

Un cane ti lusinga, ma sei tu a dover lusingare un gatto. (Gorge Mikes)

Il gatto è convinto che la natura lo tenga occupato con le sue distrazioni: non puٍ concepire che l’universo abbia altro scopo. (F.A. Paradis de Moncrif)

Il gatto sta per stare, come ci si stende davanti al mare solo per essere li distesi e abbandonati. (Claudio Magris)

La presenza di un gatto migliora il muro del giardino in estate e il cuore quando il tempo è cattivo. (J. Merkle Rilke)

I gatti sono enigmatici solo per coloro che ignorano la potenza espressiva del silenzio (Paul Morand)

Gatto come soffice gufo, gatto dalle zampe come falene, preziosissimo gatto, miracoloso! Gatto, gatto, gatto. (Doris Lessing)

Chi è riuscito a creare un capolavoro come il gatto, ha acquistato il diritto di sbagliare tutto il resto. (Alessandro Morandotti)

Non si possiede mai un gatto. Semmai si è ammessi alla sua vita, il che è senz’altro un privilegio. (Beryl Reid)

Il gatto è mistero e come il mistero non viene mai svelato. (Anonimo)

I gatti vedono gli spiriti. Stanno seduti e fissano un punto in cui noi non riusciamo a scorgere nulla. (Gunter Kunert)

il gatto أ¨ imprevedibile e ammaliante come un’orchidea selvaggia S. Nievo da Gloria il gatto أ¨ imprevedibile e ammaliante come un’orchidea selvaggia (S. Nievo)

Il gatto ha uno sguardo cosi penetrante che con il fuoco dei cuoi occhi riesce ad avere ragione delle tenebre (Isidoro di Siviglia)

I gatti si conoscono e non si conoscono; che cerca di spiegarli si trova di fronte un problema irresolubile (Martin Walser)

Tutto quello che un gatto أ¨ e fa fisicamente risulta ai miei occhi piأ¹ bello amabile, stimolante, tranquillizante, attraente e incantevole. (Paul Gallico)

Se un pesce è l’incarnazione del movimento dell’acqua, il gatto أ¨ la materializzazione dell’aria (Doris Lessing)

Una casa senza un gatto, ben nutrito, coccolato e propriamente riverito, potrأ  essere una casa perfetta, forse, ma come si potrebbe provarlo? (Mark Twain)

Il gatto è una creatura indipendente, che non si considera prigioniera dell uomo e stabilisce con lui un rapporto alla pari. (Korand Lorenz)

Un gatto è bellissimo da una certa distanza; visto da vicino è un inesauribile fonte di meraviglia. (Pam Brown)

La ragione per la quale non esistono topi angeli è che i gatti angeli esistono davvero. (Mel Brooks)

Il gatto è imprevedibile e ammaliante come un’orchidea selvaggia. (Stanislao Nievo)

Perchè ognuno di noi ha il dono di una sola vita, perchè non decidere di mpassarla con un gatto? (Robert Stearns)

L’affetto del gatto è qualcosa che ogni volta deve essere interpretato, decifrato, capito attraverso mille curiose sfumature. (Giorgio Saviane)

Un cane è liberale. vuole accontentare tutti. un gatto non ha veramente bisogno di sapere se è amato o no. (William kunstler)

I gatti riposano sempre soavemente. (Teocrito)

I gatti si divertono maliziosamente nel fare ciٍ che noi non vorremmo che facessero e lo fanno con tale affettata innocenza. (Anonimo)

Non c’è alcuna necessità di insegnare ai gatti come divertirsi, poichè essi sono dotati di ineffabile ingegno in quest’arte. (James Mason)

I gatti commettono raramente un errore e mai per la seconda volta. (Carl van Vechten)

Un gattino di intelligenza media fa molte piu’ domande di qualunque bambino di cinque anni. (Carl van Vechten)

I gatti vanno sempre un po’ al di la dei limiti che noi, nella nostra cieca follia, vorremmo stabilire. (Andre’ Norton)

Uno scrittore senza un gatto rischia di prendersi troppo sul serio. (Garrison Reed)

Quello che fa le fusa accanto ai nostri caminetti è in realtà un animale selvaggio, impavido e indipendente come nessun altro al mondo (Alan Devoie)

Un essere umano e un gatto si guardano negli occhi: e subito si crea un atmosfera da fiaba. (Sergius Golowin)

Una casa senza gatto, sia pure estate, أ¨ una gelida caverna. (Virginia Franca Fasan)

Il gatto piu’ brutto che io abbia mai visto era semplicemente meraviglioso. (Marilyn Peterson)

Il gatto sta per stare, come ci si stende davanti al mare solo per essere li , distesi e abbandonati. E’ un dio dell’ora, indifferente, irraggiungibile. (Anonimo)

I poeti generalmente amano i gatti, perchè non nutrono dubbi sulla loro superiorità. (Marion Garretty)

Umani e felini hanno due modi diversi di interpretare il mondo. In comune hanno che il mondo è fatto a loro esclusivo vantaggio. (Dario de Judicibus)

Quello che fa le fusa accanto ai nostri caminetti è in realtà un animale selvaggio, impavido e indipendente come nessun altro al mondo. (Alan Devoe)

Gli occhi di un gatto sono finestre che ci permettono di vedere dentro un altro mondo (Leggenda irlandese)

Questi piccoli bricconi in pelliccia sono in verità pozzi molto profondi in cui si gettano tutte le proprie emozioni. (Bruce Schimmel)

Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno li ad accogliermi. (Epitaffio)

Un gatto ti permette di dormire sul letto. Sull’orlo. (Jenny de Vries)

Quando i verdi occhi di un gatto scrutano dentro di voi potete essere certi che qualunque cosa intendano dirvi è la verità. (Lillian Moore)

Un gatto non vuole che tutto il mondo lo ami, solo quelli che lui ha scelto di amare. (Helen Thompson)

Amare un gatto significa apprezzare la natura: essi scelgono chi amare e non dipendono da nessuno. (Michael Fox)

Essere adottati da un gatto randagio è segno che siete una vittima predestinata, gentile, generosa e di buon cuore.
(Giovanni Andretti)

Mai dormire da solo quando si puٍ dormire sulla faccia di qualcuno. (Proverbio felino)

E’ difficile distinguere un gatto nero in una stanza buia, soprattutto se il gatto non c’è! (Proverbio cinese)

La casa del gatto. Noi paghiamo solo il mutuo. (Papierpar Coeuroline)

Molti animali hanno una loro costellazione che brilla in cielo di notte. I gatti no. Ai gatti bastano i loro occhi per illuminare il cammino. (Mary S. Emilson)

Quando il gatto sta al sole in febbraio, in marzo si sdraia ancora sul focolare. (Proverbio tedesco)

Cosa diavolo avrٍٍ mai fatto per meritare tutti questi gatti? Don Marquise da Gloria Cosa diavolo avrٍ mai fatto per meritare tutti questi gatti? (Don Marquise)

Vede un uccello, emette un suono curioso, si appiattisce, striscia come un serpente, corre senza badare dove mette i piedi. I suoi occhi iniziano a danzare. (Anonimo)

Per quanto lungo il tempo non puoi cancellare il ricordo di un buon gatto, per quante numerose, neanche energiche spazzolate possono totalmente togliere i suoi peli, (Anonimo)

La ragione per la quale non esistono topi angeli è che i gatti angeli esistono davvero. (Mel Brooks)

Chi potrebbe pensare che non ci sia un’anima dietro quegli occhi lucenti? (Theophile Gautier)

Amo i gatti. Amo la loro grazia e la loro eleganza. Amo la loro indipendenza e la loro arroganza e il modo in cui mentono e ti guardano, rimproverandoti, con quello sguardo impassibile e snervante che ti soppesa e ti valuta.
(Joyce Stranger)

L’apparato uditivo di un gatto è fatto in modo che la voce umana possa facilmente entrare da un orecchio ed uscire dall’altro.” (Stephen Baker)

Il tuo comportamento nei confronti dei gatti sulla Terra determinarà il tuo status in Paradiso. (Robert Heinlein)
Per quanto riguarda la sagacia, devo dire che il suo giudizio circa il luogo più caldo e il cuscino più soffice della casa è infallibile. (Thomas Henry Huxley)

Si sa che i gatti non sanno perdere, e arrivare secondi rispetto a degli esseri cosi’ scoordinati come gli umani ferisce profondamente la loro sensibilità. (Stephen Baker)

I gatti formano una società elegante e ben vestita. (Eva Demski)

Non cercate di insegnare dei piccoli trucchi al vostro gatto. Lui li conosce già tutti. (Sidra malik)

Ron ron ron ron … Mi resi conto che rinunciavo al mio telefilm preferito pur di dedicare un’ora all’ascolto di quel motore felino. (Peter Gethers)

I gatti neri portano fortuna. Il mondo va male perchè tutti li evitano. (Pino Caruso)

Una casa senza un gatto ben nutrito, coccolato, e viziato, puٍ essere una casa perfetta, forse, ma come puٍ dimostrarlo? (Mark Twain)

Non è vero che il gatto è solitario. E’ vero invece che la mancanza di compagnia non lo spaventa. (Roberto Allegri)
In genere quando due gatti hanno molta confidenza fra di loro si lavano a vicenda, ma lo fanno per motivi sociali, non igienici. (Detlef Bluhm)

La maggior parte dei gatti, quando sono fuori vogliono essere dentro, e viceversa. e spesso simultaneamente. (Dr. Louis J. Camuti)

Un gatto non è un animale incontentabile, se ti ricordi che gli piace ricevere il suo latte nella scodella con disegni di rose tutto intorno e il suo pesce nel piatto azzurro. Da dove lo prende, per mangiarlo sul pavimento. (Arthur Bridges)

Fondamentalmente, il quieto vivere non è cosi’ interessante per un gatto. L’immagine di un gatto pago di un piattino di latte e di un posto accanto al caminetto corrisponde a metà del vero. La seconda metà, quella più importante, possiamo solo tentare di indovinarla. Essa inizia dove noi non siamo presenti, nella più ampia comunità del mondo all’aria aperta. (Lloyd Alexander)

Autunno: è il tempo di stare seduti avvolti dalla calma. E’ il tempo per essere gatto. Distaccato da tutto quello che accade oltre la finestra. (Roberto Allegri)

I gattini hanno occhi grandi, sono morbidi e dolci. Con degli aghi conficcati nelle mascelle e nelle zampine. (Pam Brown)

I gatti hanno delle espressioni molto tristi. Ti guardano a lungo e pensano a te. Da’ un senso di pace averli intorno.
(Una bambina)

Quando lo chiamavo fingeva di non sentire, ma arrivava dopo un po’, quando poteva sembrare che l’avesse deciso spontaneamente. (A. Weigall)

Due persone che si incontrano si rilassano subito se scoprono di avere entrambe un gatto. E si immergono nel racconto di aneddoti su questi felini. (Charlotte Gray)

Sono numerosi i gatti che si riesce a richiamare in casa solo spegnendo tutte le luci e rimanendo in perfetto silenzio. Finche’ il miagolio indignato di un gatto rimasto chiuso fuori arriva fino alla porta. (Pam Brown)

Nel gatto, l’istinto millenario si fonde con l’esperienza quotidiana. Questo fa di lui un grande saggio. (Roberto Allegri)

I gatti sono un tonico, sono una risata, sono un abbraccio affettuoso, sono per lo meno graziosi quasi sempre e  belli alcune volte. (Rogers Caras)

Per alcune anime cieche, i gatti sono tutti uguali. Per un amante dei gatti, l’unicità di ognuna di queste bestie è sempre stata, sin dall’alba dei tempi tremenda e sorprendente. (Jenny de Vries)

Un micino con un pezzo di spago è una cosa cosi’ bella e giocosa. Un micino che caccia una foglia mostra grazia, forma e bellezza. Ma io amo i micini raggomitolati e circospetti, con un mistero antico negli occhi. (Salvatore Marsiglia)

Vorrei vedere i due gatti assopirsi a fianco a fianco su una sedia vittoriana, le loro zampe, le loro orecchie, le loro code sistemate in maniera complementare, i loro occhi azzurri ammiccanti a un singolo pensiero a quando, cioe’, mi ricordero’ della loro cena. Potrebbero essere stati composti da Bach per un duo de flauti. (Sylvia Towsend Warner)

Lui stesso girovago, è pieno di rimproveri se mi capita di ritardare, eppure, quandoè lui ad essere in ritardo, gioca con le mie ansie, strisciandolentamente fuori dall’oscurità, come se non riuscisse a sentire i miei richiami. (Samantha Armstrong)

Si muoveve nel giardino con la grazia di una regina, tanto erano lunghi gli artigli delle zampe. Il collo arcuato, la coda lunga e fina, Un fuoco di smeraldo nei suoi occhi ardeva, e tutti i gatti, sebbene mai audaci, tremavano alla vista della gatta fiera. (Richard Garnett)

I gatti che si lasciano scappare un topo solitamente fingono che era una foglia morta quella che stavano puntando.(Charlotte Gray)

Un gatto offeso è uno spettacolo tremendo. (Rosemary Nisbet)

Il gatto non soltanto sogna, ma spesso cade in quel singolare stato di dormiveglia che è il più adatto alla concezione di idee geniali. (E.T.A. Hoffmann)

Un gatto offeso è uno spettacolo tremendo. (Rosemary Nisbet)

Il gatto non soltanto sogna, ma spesso cade in quel singolare stato di dormiveglia che è il più adatto alla concezione di idee geniali. (E.T.A. Hoffmann)

I gatti cercano sempre la compagnia di chi amano. Gli piace sapere di poter aprire gli occhi e vederlo li vicino. (Roberto Allegri)

Non c’è niente di più minaccioso per la propria autostima dell’affettuoso disprezzo di un gatto amato. (Monica Edwards)

Non mi da’ fastidio un gatto, al posto suo. Ma il posto suo non è nel mezzo della mia schiena alle quattro del mattino.(Maynard Good Stoddard)

A volte mi piace vederla calma, ammansita, dolce come un bambino addormentato, e mi chiedo mentre giace, cerchio di pelo appallottolato sul mio grembo, immoto: chi sta facendo le fusa, io o Tibbles? (Ian Serrailliers – da Miss Tibbles)

I gatti, non meno fluidi della loro ombra, non offrono spigoli al vento. Si infilano ridotti, concisi, dentro fessure più piccole di loro. (A.S.J. Tessimond)

Non c’è nulla di piu’ dolce del sentimento di pace che infonde quando riposa e non c’è nulla di piu’ vivace della sua natura quando è in movimento. (Christopher Smar)

Egli è cosi’ ben collocato in mezzo alla più raffinata civiltà e alla più selvaggia indipendenza, da prendere tutto il buono e schivar tutto il cattivo dei due stati. (Giovanni Rajberti)

Non saranno mai abbastanza celebrati i meriti del gatto! Diciamolo pure: il gatto è uno dei più insostituibili rimedi che ci siano. (F. Vitoux)

Il gatto è filosofo, è abitudinario, è un animale tranquillo, determinato riguardo le proprie abitudini. (Théophile Gautier)

Prese dal sito Mici miao

Gli occhi di un gatto sono finestre che ci permettono di vedere dentro un altro mondo. (Leggenda Irlandese)

La felicità è come un gatto che corre dietro alla sua coda. Più la rincorre e più gli sfugge. Ma quando s’impegna in altre cose, la coda gli viene dietro ovunque lui vada. (Anonimo)

Sembra che i gatti si attengano al principio che non fa mai male chiedere quello che si vuole. (J.W.Krutch)

Un gatto non dormirebbe mai su un libro mediocre. (Harold Weiss)

Ho studiato molti filosofi e molti gatti: la saggezza dei gatti è infinitamente superiore. (Hippolyte Taine)

Osservare un gatto è un pٍ come assistere alla realizzazione di un’ opera d’arte. (Oliver Herford)

Il gatto più brutto che io abbia mai visto era semplicemente meraviglioso. (Marilyn Peterson)

Se un gatto fa qualche cosa si dice che è per istinto, se noi facciamo la stessa cosa, la definiamo intelligenza. (Will Cuppy)

Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta osservando qualcosa che io non riesco a vedere. (Eleanor Farjeon)

Per un gatto, di tutti i giochi nessuno è fatto meglio del proprio umano. E’ un giocattolo che puٍ essere usato in molti modi e le parti che lo compongono possono essere orientate in ogni direzione. Viene consegnato completamente assemblato e quando gli si salta addosso emette dei suoni. (Stephen Baker)

Come quell’ enormi sfingi distese per l’eternità in nobile posa nel deserto sabbio, essi scrutano il nulla senza curiosità, calmi e saggi. (Charles Baudelaire)

La pulizia, nel mondo del gatto, è una virtù che viebe addirittura anteposta alla devozione. (Carl van Vechten)

Dovremmo essere saggi la metà di quanto è saggio il gatto. E anche belli la metà. (Frank Snepp)

Dopo aver rimproverato il proprio gatto, se lo si guarda negli occhi, si é afferrati dal tremendo sospetto che abbia capito ogni parola e che la terrل a mente.  (Charlotte Gray)

D’accordo, i gatti tiranneggiano, strumentalizzano, condizionano i loro padroni, ma in cambio offrono impagabili lezioni di saggezza. (Julia Bachstein)

Molti animali hanno una loro costellazione che brilla in cielo di notte. I gatti no. Ai gatti bastano i loro occhi lucenti per illuminare il cammino. (Mary S. Emilson)

Per un gatto, di tutti i giochi nessuno è fatto meglio del proprio umano. E’ un giocattolo che puٍ essere usato in molti modi e le parti che lo compongono possono essere orientate in ogni direzione. Viene consegnato completamente assemblato e quando gli si salta addosso emette dei suoni. (Stephen Baker)

Come quell’ enormi sfingi distese per l’eternità in nobile posa nel deserto sabbioso, essi scrutano il nulla senza curiosità, calmi e saggi. (Charles Baudelaire)

Io non conosco il gatto. So tutto sulla vita e i suoi misteri ma non sono mai riuscito a decifrare il gatto.  (Pablo Neruda)
Il gatto ha troppo spirito per non avere cuore. (Ernest Menault)

Il mio gatto fa tutto quello che io vorrei fare con meno letteratura. (Ennio Flaiano)

Un gatto non si compra: è lui che vi possiede. (Tom Poston)

Il rapporto con un gatto prevede una dedizione totale. Non puٍ essere limitato a riempirgli la ciotola di cibo e a pulire la lettiera. (Paul Corey)

Mi era stato detto che l’ addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni. (Bill Dana)

Pochi animali riescono a manifestare il loro umore attraverso le espressioni in modo tanto distinto quanto i gatti.(Konrad Lorenz)

Il gatto è una creatura indipendente, che non si considera prigioniera dell’uomo e stabilisce con lui un rapporto alla pari.  (Konrad Lorenz)

Nessuno che non sia pronto a viziare un gatto riceverà in cambio quella ricompensa che solo i gatti sono in grado di dare a coloro che li viziano. (Compton Mackenzie)

Negli occhi di un gatto ci si perde. (Nicole Guiot-Tabernat)

Ho visto guarire più persone alla compagnia di un gatto, di quanto non abbiano fatto tonellate di medicine. (Enzo Iannacci)

Se fosse possibile incrociare l’uomo con il gatto, la cosa migliorerebbe l’uomo, ma di certo peggiorerebbe il gatto. (Mark Twain)

Dio ha creato il gatto per procurare all’uomo la gioia di accarezzare la tigre. (Joseph Mery)

Se fosse possibile dotare i gatti di ali, essi non si accontenterebbero di essere uccelli; sarebbero angeli. (Dick Shawn)

Quando gioco col mio gatto, chissà se sono io che mi sto divertendo con lui, o lui con me. (Michel Eyquem de Montaigne)

Un gatto puٍ risolvere un po’ tutto facendo le fusa. (Donna McRohan)

Con i gatti non si sa bene dove finisce il normale e dove inizia il paranormale. (Fernard Mèry)

Un gatto ha un’assoluta onestà emotiva: gli esseri umani, per una ragione o per l’altra, possono celare i loro sentimenti, un gatto no. Se fosse possibile dotare i gatti di ali, essi non si accontenterebbero di essere uccelli; sarebbero angeli.
(Dick Shawn)

I gatti sono stati messi al mondo per contraddire il dogma secondo il quale tutte le cose sarebbero state create per servire l’uomo. (Paul Gray)

Un gatto ti permette di dormire sul letto. Sull’orlo. (Jenny de Vries)

I gatti commettono raramente un errore, e mai per la seconda volta. (Carl van Vechten)

Non è facile conquistare l’amicizia di un gatto. Vi concederà la sua amicizia se mostrerete di meritarne l’onore, ma non sarà mai il vostro schiavo.. (Théophile Gautier)

La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.  (Albert Schweitzer)

Il gatto ha la virtù del silenzio. (Henri Brunel)

Come ogni proprietario di gatti ben sa, nessuno puٍ possedere un gatto. (Ellen Perry Berkeley)

Il gatto è il più gentile degli scettici. (Jules Lemaitre)

Non c’è alcuna pretesa di simpatia nel gatto. Esso vive solo, assorto, sublime nella sua saggia passività… (A.Lang)

Il gatto è imprevedibile ed ammaliante come un’orchidea selvaggia. (Stanislao Nievo)

Vieni sul mio cuore innamorato, mio bel gatto: trattieni gli artigli e lasciami sprofondare nei tuoi occhi belli, misti d’agata e metallo. (C.Baudelaire)

Nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l’amore. (Proverbio inglese)

Un gatto è bellissimo da una certa distanza: visto da vicino è un’inesauribile fonte di meraviglia. (Pam Brown)

Nel mio gatto io amo quel temperamento indipendente che gli impedisce di affezionarsi a chiunque e l’indipendenza con cui passa dal salone al tetto. (F. De Chateaubriand)

I gatti sono esseri misteriosi. Nelle loro menti vi è molto di piu’ di quanto possiamo immaginare. (Walter Scott)
Un miao massaggia il cuore. (S. McMillan)

Nessun’altra creatura al mondo risveglia il peggio ed il meglio della natura umana come l’enigmatico gatto. (Frank Snepp)

Ho trovato che il mio amore per i gatti mi ha molto spesso aiutato a capire le donne. (John Simon)

Se sei degno del suo amore, un gatto sarà tuo amico, ma mai il tuo schiavo. (Theophile Gautier)

Senza dubbio l’accorto gatto è in natura il diplomatico più scelto. (Lee Richard Hayman)

Quello che fa le fusa accanto ai nostri caminetti e che cammina a piccoli passi veloci lungo gli steccati sul retro dei nostri giardini è in realtà un animale selvaggio, impavido e indipendente come nessun altro al mondo. (Alan Devoe)

La coda nel gatto è l’organo principale di espressione delle emozioni. (Aldous Huxley)

Il gatto esamina il lungo filo colorato ed invisibile di cui è fatto il vento. (Ernest Thompson)

Per me, uno dei piaceri della compagnia del gatto è la loro devozione alla comodità. (Compton Mackenzie)

Se non volete che il gatto vi cammini addosso mentre dormite, bè , decidete di dormire in piedi! (G. W. Eskow)

Per una mente raffinata il gatto rappresenta il fascino della completezza. (The Nation)

I gattini hanno occhi grandi, sono morbidi e dolci. Con degli aghi conficcati nelle mascelle e nelle zampine. (Pam Brown)

Il gatto…. si godeva l’esistenza dalla punta delle sue zampe sino alla fine della sua coda. (Charles Dudley Warner)

Ai gatti non dispiace condividere il letto con altri gatti, basta che lo spazio sia equamente diviso fra di loro. Di solito c’è spazio per tutti…e lo spazio che rimane è per il padrone. (Stephen Baker)

I gatti riconoscono in maniera infallibile il momento della concentrazione e s’intromettono tra essa e te. (Arthur Bridges)

Io non mi meraviglio affatto quando il gatto fa qualcosa di misterioso, mi meraviglio quando fa cose normali. (Gino Paoli)

Soltanto il gatto lascia sul letto l’impronta totale del suo corpo addormentato. (Jean Baudrilland)

I gatti sono spontanei, puri e non conoscono compromessi, soprattutto in merito all’onestà dei propri sentimenti.(Jeffrey Moussaieff Masson)

Dopo anni di ricerca infruttuosa, alla fine, guardando il mio gatto, ho scoperto la bella vita: sono immobile. (J. Deuley)

Eccomi, dice il gatto, amami come sono oppure non amarmi affatto. (Jeffrey Moussaieff Masson)

Mi era stato detto che l’addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni. (Bill Dana)

L’animadi un altro essere è un mistero, e quella di un gatto ancor di più. (Anton Cechov)

Dovete sapere che a noi gatti piace tanto dormire perchè facciamo sogni meravigliosi. Nei nostri sogni siamo liberi di giocare dove vogliamo e ci sentiamo sempre al sicuro. Talvolta sogniamo di correre attraverso campi di erba gatta in primavera, e di girare senza fine all’inseguimento di una coda lunga un chilometro. Ovviamente questi sogni ci sfiniscono a tal punto che siamo costretti a riaddormentarci, e subito ricominciamo a sognare. (David Fisher)

Non è semplice conquistare l’amicizia di un gatto. Egli è un filosofo calmo, tranquillo, una creatura abitudinaria amante della decenza e dell’ordine. (Thèophile Gautier)

Il rapporto con un gatto prevede una dedizione totale. Non puٍ essere limitato a riempirgli la ciotola di cibo e a pulire la lettiera. (Paul Corey)

In questa sirte avversa io mi affido a te, o bel gatto, alle tue pupille sacre; mi sembra di avere davanti a me due stelle e di ritrovare la tramontana in mezzo alla tempesta. (Torquato Tasso)

Soltanto il gatto lascia sul letto l’impronta totale del suo corpo addormentato. (Jean Baudrillard)

Se una cosa non si puٍ fare egli non la tenta nemmeno; se appena è possibile la farà e con sicurezza, per l’ammirabile precisione dei suoi movimenti. (Giovanni Rajberti)

Le tenerezze dei miei gatti sono una gioia immensa: sono cosi’ rare da renderle assolutamente preziose. (Delia Scala)

Il gatto resta gatto per sempre. In tutta la sua vita non cerca mai di assomigliare a qualcun altro e, nel bene e nel male è sempre fedele al suo destino (Roberto Allegri)

Il minuscolo, triste gattino che aveva bisogno di essere infilato nel golf e trasportato come un bambino per tutta la casa, è il gattino che una settimana dopo imperversa gioiosamente di stanza in stanza. Ma il legame è instaurato, e durerà per la vita. (Anonimo)

I gatti si sentono a proprio agio dove c’è silenzio, calma e ordine e quindi per loro non c’è posto migliore che lo studio di un letterato. (Thèophile Gautier)

Un gattino ha una zampa minuscola. Ma nel giro di quindici giorni ci tiene saldamente sotto rutta la casa. (Anonimo)

I gattini sono stati creati con occhi grandi, morbidi, la bocca rosa, seducenti. Queste qualità sono ciٍ che li preserva dall’estinzione quando riducono in brandelli le nuove tende di pizzo. (Anonimo)

Un gatto puٍ rimanere a dormire nella stessa posizione, accoccolato sulle tue ginocchia, fino a quando sei quasi in piedi: fino all’ultimo minuto spera che la tua coscienza prevarra’ e che ti risiederai. (Pam Brown)

I gatti possono essere molto buffi e hanno i modi più strani per dimostrarti che sono felici di vederti. Come fare pipi’ dentro le tue scarpe. (W.H. Auden)

Nella stanza scelta da un gatto per dormire,le energie sono in sintonia con la vita. (Anonimo)

Ci sono persone che danno nuova forma al mondo con la forza o con le parole, un gatto invece se ne sta sdraiato, e per lui il mondo cambia tranquillamente forma per adattarsi alla sua comodità e al suo vantaggio. (Allen e Ivi Dodd)

Quando si lecca il pelo, il micio è isolato dal resto del mondo. Compie sempre gli stessi gesti, segue complessi e antichi rituali. (Roberto Allegri)

Amava i libri e quando ne trovava uno aperto sulla scrivania vi si sdraiava sopra, voltava le pagine con una zampina e dopo un po’ si addormentava, dando a tutti l’illusione che stesse leggendo un romanzo alla moda. (Theophile Gautier)

Oggi ho visto il gatto piu’ bello del mondo. Era seduto al margine della strada, con le zampe anteriori appaiate in modo
ordinato e grazioso. Poi si è acciambellato con un movimento pieno di bellezza compiaciuta di se’. (Mary Morrow Lindbergh)

La scrittrice francese Colette era una convinta gattofila. Una volta che si trovava negli Stati Uniti vide un gatto seduto sulla strada, si avvicino’ per parlagli, e i due miagolarono a vicenda per un amichevole minuto. Colette ritorno’ dal suo accompagnatore ed esclamo’: ”Enfin! Quelq’un qui parle français”. ( finalmente! qualcuno che parla francese) (Anonimo)

Diventa il tuo compagno nelle ore di solitudine, di malinconia e di duro lavoro. Rimane per serate intere sulle tue ginocchia, manifestando la sua felicita’ con fusa prolungate, contento di essere con te e preferendo la tua alla compagnia di animali della sua specie. (Theophile Gautier)

Quando camminava… si stirava diventando lunga e sottile come una piccola tigre e teneva alta la testa per guardare oltre l’erba come se stesse penetrando la giungla. (Sarah Orne Jewett)

Se volete conoscere il carattere di un uomo, cercate di capire cosa il suo gatto pensa di lui. (Anonimo)

Li’ disteso, fa le fusa e sogna, sposta le zampe di tanto in tanto, in un estasi di comodo abbandono. (Saki)

La curiosità uccide il gatto, ma la soddisfazione lo riporta in vita. (Proverbio inglese)

La città dei gatti e la città degli uomini coesistono una dentro l’altra, ma non sono la stessa città. (Italo Calvino)

Ai gatti piace nascondersi in posti che a noi appaiono scomodi, come gli armadi o i cassetti. Sono i luoghi delle loro meditazioni solitarie. (Anonimo)

Gli animali non sono fratelli non sono subalterni; essi sono altre nazioni, intrecciatisi con noi nella rete della vita e del tempo. (Henry Beston)

”Verra’ presto il gelo”, era solita dire, ”la gatta sta facendo la sua danza”. (Colette)

Se gli animali potessero parlare, i cani sarebbero onesti compagni schietti a volte fino all’estremo. I gatti possiederebbero invece la rara grazia di non dire mai una parola di troppo. (Philip Gilbert Hamerton)

Si dice che la prova per saggiare le qualità letterarie di un uomo sia di chiedergli di comporre un’iscrizione. Io dico: ”Sarebbe in grado di battezzare un gattino?” Samuel Butler)

Ogni volta che sento che la mia violenta immaginazione viene meno, accarezzo la sua testa, le orecchie e la coda, e, mentre l’accarezzo, la mia canzone morente migliora. Dalle dolci note della sua lingua melodiosa le sue fusa e i miagolii che segnano il tempo lei fa le fusa secondo una precisa metrica e miagola in rima. (Joseph Green)

I gatti formano il loro carattere giocando. Per tutta la vita essi giocano col mondo. (Roberto Allegri)

L’ideale della calma è un gatto seduto. (Jules Renard)

Sembra l’incarnazione di ogni cosa soffice, setosa, priva, nella sua composizione, di qualunque asperità. (Saki)

Ho un debito verso la specie felina per un particolare tipo di rispettabilissima astuzia, per il grande controllo che ho su me stessa, per una caratteristica avversione ai suoni brutali e per il bisogno di stare in silenzio per lunghi periodi. (Colette)

Oh, un gatto è un gatto, solo che Babou è troppo lungo, quando decide di esserlo. E poi, siamo sicuri che sia nero? Piu’ probabilmente è candido quando cammina sulla neve, scuro nella notte e rosso invece quando va a rubare le fragole. (Colette)

Se per caso mi sedevo a scrivere, lei molto furtivamente, molto teneramente, veniva a cercare protezione e carezze, prendendo morbidamente posto sulle mie ginocchia e seguendo l’andare e venire della mia penna, a volte cancellando con un movimento non voluto della zampa le righe il cui tenore disapprovava. (Pierre Loti)

Gatti addormentati dovunque sulle librerie come fossero fermalibri motorizzati. (Audrey Thomas)

Lieve, senza far rumore, il gatto pesta le zampine sulla neve fresca e non lascia quasi segnali del suo passaggio.
Che sia parte dell’essenza dell’inverno? (Anonimo)

Quando il gatto fa le fusa, state certi che voi godete del suo favore e della sua confidenza. (Giorgio Celli)

A scegliere la compagnia di un gatto si corre solo il rischio di diventare piu’ ricchi. (Colette)

Fare le fusa sembra essere, nel suo caso, un dispositivo di sicurezza, una valvola per sfogare gli accumuli di felicità.
(Monica Edwards)

I gatti sono piu’ brillanti dei cani. Non potrete mai chiedere a otto gatti di trainare una slitta nella neve. (Jeff Valdez)

Considerate le qualità di pulizia, discrezione, affetto, pazienza, dignità e coraggio che i gatti possiedono, quanti di noi, vi chiedo, sarebbero in grado di essere un gatto? (Fernand Meri)

La maggior parte dei letti puo’ ospitare sei gatti. Dieci senza il padrone. (Stephen Baker)

I gatti possiedono un’assoluta onestà emotiva:gli essere umani, per una ragione o per l’altra riescono a nascondere i propri sentimenti, un gatto no. (Ernest Hemingway)

Come tutti i nobili, lui si diletta nella caccia e nella pesca, ma detesta ogni tipo di esercizio. (Thomas Brown)

Gli occhi dei gatti sono la loro bellezza stessa, l’affiorare della loro anima! (Frederic Detoux)

Il gatto invita alla meditazione. E’ per saggezza e non per pigrizia che il gatto rifugge dall’inutile agitazione. (Michel Tournier)

Due giovani gatti in una notte di temporale cominciarono a discutere e poi a litigare uno aveva un topo e l’altro nemmeno uno decisero di giocarci una volta ciascuno. Anonimo)

Negli occhi del gatto si osservano le fasi lunari: con la luna piena splendono di piu’ mentre la loro luminosità diminuisce con la luna calante. (Edward Topsell)

Darٍ voce a ottoni e timpani al dolce suono del sassofono se tu giuri di sposare il re dei gatti. (James Purdy)

I gatti possono essere molto originali e utilizzare i modi piu’ strani per dimostrarvi che sono contenti di vedervi. Rudimace faceva sempre pipi’ nelle nostre scarpe. (W. Auden)

Pelo soffice e morbido, uno splendido color cenere, zampe corte e paffute, coda folta, occhi color rame: il Certosino era il gatto preferito da Colette. (Anonimo)

Un gattino di intelligenza media fa molte piu’ domande di qualunque bambino di 5 anni. (Carl Van Vechten)

Secondo le scuole di pensiero che associano il colore del mantello al carattere, il gatto nero ha un temperamento riservato, guardingo, sensibile e intelligente. (Anonimo)

E’ in inverno che i gatti indossano la loro pelliccia più preziosa e assumono un’aria di sontuosa e deliziosa opulenza. (Pierre Loti)

Poiché ognuno di noi ha il dono di una sola vita, perché non decidere di passarla con un gatto? (Robert Stearns)

Nessun animale oserebbe saltare in mezzo a una tavola imbandita, a meno che non sia assolutamente certo di poter sostenere la conversazione. (Fran Lebowitz)

Le persone che amano i gatti sono diverse nella misura in cui in genere non sono conformiste. Come potrebbero esserlo se la loro vita è guidata da un gatto? (Louis J. Camuti)

Il gatto non concede facilmente il suo sguardo e, sebbene possa acconsentire ad essere il vostro compagno, non sarà mai il vostro schiavo. (Thephile Gautier)

I suoi occhi si stringono, si socchiudono, si richiudono. Il sonno è in agguato. E’ imminente. Il gatto, sublime predatore, si abbandona a Morfeo. (Federic Vitouz)

La sua eleganza faceva supporre che fosse di origine nobile. Aveva una passione per i profumi. Infilava il muso nei bouquet floreali. (Theophile Gautier)

Il gatto di mediocre non ha proprio nulla, e nella sua vita sono piu’ gli aspetti eccezionali di quelli che non destano interesse. (Roberto Allegri)

San Francesco pregava veramente gli uccelli? E a quale scopo? Se amava davvero gli uccelli avrebbe fatto bene a pregare i gatti. (Rebecca West)

I gatti si divertono maliziosamente nel fare cio’ che noi non vorremmo che facessero e lo fanno con tale affettata innocenza che aggravano materialmente la loro deliberata offesa. (Helen Wilslow)

Io amo i gatti. Amo la loro grazia e la loro eleganza. Amo la loro indipendenza e la loro arroganza e il modo in cui mentono e ti guardano, giudicandoti, sicuramente a tuo danno, con quello sguardo snervante, immoto, ipercritico.
(Joyce Stranger)

I gatti dell’Acquario (21 gennaio-19 febbraio) sono dei vagabondi, amano uscire di casa per curiosare nel vicinato. Sono i preferiti dagli scrittori. (Anonimo)

Caro gatto, onorato ospite della mia vecchia dimora, arcua la tua flessibile e vibrante schiena e arrotolati nel mio grembo per permettermi di bagnare le mie dita nella tua pelliccia. (Frederick Lemaitre)

Seduto eretto, gli occhi fissi all’infinito, accanto alla statua eterna di un Budda giunge allo stesso grado di sapere di quello. (Federic Vitoux)

Nessuno puo’ aver sperimentato appieno il vero senso di soddisfazione e appagamento se non ha mai provato e poi è riuscito ad afferrarsi la coda. (Rosalind Welcher)

Padrone! Oh che parola inappropriata! I gatti non hanno padroni, ma ospiti e c’e’ da chiedersi se in una casa essi ospitano o sono ospitati. (Dellio Tessa)

In Inghilterra si crede che gli occhi dei gatti si ingrandiscano o rimpiccioliscano secondo le maree. (Carl Van Vechten)

Per fare il bagno a un gatto occorrono una buona dose di perseveranza, coraggio, convinzione e un gatto.
L’ultimo ingrediente di solito è il più difficile da reperire. (Stephen Baker)

Un giorno vai per la strada, un gatto ti vede e, se gli piaci, ti adotta. Da allora percorrerete insieme un tratto relativamente breve di esistenza. (Stefano Roffo)

L’olio di aringa purissimo è per i gatti inglesi come un vino pregiato. (Honorè De Balzac)

I gatti non abbaiano ne’ si comportano da gradassi quando vedono qualcosa di piccole dimensione ricoperto di pelo
o di piume: lo uccidono. I cani tendono a fare bravate e a vantarsi. Nella grande commedia evolutiva il cane è un sergente di ferro, il gatto è Rambo. (James Gorman)

I gatti sembrano seguire il principio che chiedere cio’ che si desidera non puo’ fare male a nessuno. (Joseph Wood Krutch)

Il gatto non offre servizi. Il gatto offre se stesso. Naturalmente cerca affetto e protezione. Non si puٍ comprare l’amore senza dare in cambio niente. Come tutte le creature pure, i gatti sono esseri pratici. (William S. Burroughs)

I gatti sono esseri misteriosi… Non puoi mai sapere se ti amano o se semplicemente acconsentono ad occupare
la tua casa. Questo è il mistero che li rende i più attraenti tra gli animali. (Paul Moore)

Il grande fascino del gatto è nel suo rampante egotismo, la sua aria strafottente nei confronti delle responsabilità , la sua assoluta mancanza di inclinazione a guadagnare qualche lira onestamente. (Robert Son Davies)

Felice è chi dalla vita non esige più di quello che essa spontaneamente gli offre, facendosi guidare dall’istinto dei gatti.
(Fernando Pessoa)

Il letto per il gatto si colloca tra le risorse essenziali della casa superato solo dal frigorifero e dal secchio della spazzatura. (Stephen Baker)

Nessun animale domestico ha perso meno della propria dignità o ha mantenuto più delle sue antiche eredità. Il gatto puٍ trasformarsi domani in un ribelle. (William Conway)

Il gatto si godeva l’esistenza dalla punta delle sue zampe sino alla fine della sua coda. (Charles Dudley Warner)

Sulla testa del gatto ci sono due orecchie appuntite in modo che possa ascoltare quando lo chiamano e far finta di non sentire. (Gina Ruck-Pauquet)

Mi era stato detto che l’addomesticame nto con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni. (Bill Dana)

Vivere con un gatto è come essere sposati con una donna in carriera che puٍ decidere di avere amore per il focolare
oppure no, quindi è meglio cercare di essere gentili con lei. (Margaret Cooper Gay)

La reale obiezione che si puٍ fare alla grande maggioranza dei gatti è la loro insopportabile aria di superiorità. (P. G. Wodehouse)

Ricorderٍ sempre il soriano dagli occhi verde oliva che mi ha insegnato che non tutte le relazioni sono destinate a durare per tutta la vita. A volte basta un’ora per toccare il cuore di una persona. (Barbara L. Diamond)

Guardiano fedele, protettore della casa, su cui veglio tutta la notte, io purgherٍ i nascondigli ciechi dell’oscurità della notte senza perdere nei meandri bui l’acutezza del mio sguardo. (Sant’Adelmo “Inno al gatto”)

Due gatti costano esattamente come uno solo, ma forniscono al loro padrone un doppio divertimento. (Lloyd Alexander)

Un gatto si stira da un’estremità all’altra della mia infanzia. (Blaga Dimitrova)

I gatti prevedono il futuro senza l’ausilio della sfera di cristallo o dei tarocchi e con molta più precisione di qualsiasi cartomante. (Laura Fezia)

Il gatto è stasto da sempre associato alla luna. Come la luna, prende vita di notte, fuggendo l’umanità e vagando sui tetti coi suoi occhi lucenti che perforano l’oscurità. (Patricia Dale-Green)

Un gattino è la delizia della casa, Questo incomparabile attore porta continuamente in scena interminabili commedie.
(Jules Champfleury)

Il gatto nero rappresenta il mistero per antonomasia sia in senso positivo (un mistero che attrae e affascina) sia in senso negativo (l’ignoto che fa paura). (Anonimo)

I gatti sono maestri nel lanciarsi in corse furiose all’inseguiment o di qualunque cosa e generalmente nell’arrestarsi prima di averla catturata. (Agnes Repplier)

Nell’insenatura marina, là verdeggia la quercia. la avvolge una catena d’oro. Giorno e notte vi cammina attorno in cerchio il sapiente gatto. Quando va a destra canta canzoni. Quando va a sinistra racconta fiabe. Anch’io ero là e bevevo idromele. Vidi presso il mare la verde quercia e mi sedetti ai suoi piedi. Il dotto gatto mi narrٍ le sue fiabe. Ne ricordo ancora una, che ora voglio raccontare al mondo intero… (Alexandr S. Puskin)

Quando ebbi un computer, i gatti con le loro zampe e coi loro corpi potevano lasciarmi degli appunti se lasciavo incustodita la tastiera. (Henning Mankell)

I gatti dei Pesci (20 febbraio-20 marzo) sono attratti dall’acqua e possono rimanere ore a guardare le gocce che cadono ritmiche da un rubinetto. (Anonimo)

Il senso di indipendenza dei gatti fa sentire più indipendente chiunque viva accanto a loro. (Derek Tangye)

Il gatto contempla la Ruota dell’esistenza dall’esterno, come il Budda, e non finge compassione: il gatto vive solo, distaccato, sublime (Andrew Lang)

Il balcone, che trampolino verso l’ignoto! Come un equilibrista ama inoltrarsi sulla sottile striscia della ringhiera. (Federic Vitoux)

Il gatto non solo sogna, ma spesso cade in quello stato di stupore ipnotico che gli artisti giudicano il piu’ adatto alla
concezione di idee geniali. (E. T. A. Hoffmann)

Il gatto capta le onde negative, le assorbe, ne inverte il segno contribuendo al benessere e all’equilibrio di coloro che vivono con lui. (Federic Vitoux)

E’ con l’approssimarsi dell’autunno che i gatti…. indossano la loro più folta pelliccia e assumono un’aria di sontuosa e incantevole opulenza. (Pirre Loti)

A differenza di noi, i gatti non eccedono nel decantare le proprie capacità ne’ amano fissarsi dei limiti. I gatti, credo, vivono le loro vite appagando le proprie aspettative. (Irving Townsend)

I gatti non amano troppo i piatti, ancor meno la carta di giornale; a loro piace gustare un pezzo di carne seduti su una sedia imbottita o un bel tappeto persiano. (Margaret Benson)

Al pari di un grazioso vaso, un gatto, anche quanto se ne stà immobile, sembra fluttuare. (George F. Will)

Nei gatti mi hanno sempre affascinato gli occhi. Hanno la stessa bellezza, lo stesso mistero delle biglie di vetro con cui giocavo da bambina. (Ornella Vanoni)

Gatto: un leone pigmeo che adora i topi, odia i cani e patrocina gli esseri umani. (Albert Einstein)

Le persone fanno molta fatica ad esprimere la propria personalità. Per un gatto di strada e’ una cosa facilissima: gli e’ sufficiente qualche spruzzatina qua e la’ e la sua presenza nei giorni di pioggia rimane per anni. (Oliver Herford)

Nell’antico Egitto i gatti erano adorati in quanto tali e non per la presenza di una divinita’à incarcerata nell’animale.
(Carl Van Vechten)

Vorrei vedere i due gatti assopirsi a fianco a fianco su una sedia vittoriana, le loro zampe, le loro orecchie, le loro code sistemate in maniera complementare, i loro occhi azzurri ammiccanti a un singolo pensiero a quando, cioe’, mi ricordero’ della loro cena. Potrebbero essere stati composti da Bach per un duo di flauti. (Sylvia Townsend)

Non permette a nessuno di limitare la sua libertà: vive seguendo le sue regole e non sacrificherà mai il suo benessere e le sue comodità. (Car VAn Vechten)

Ai gatti si perdona tutto perchè, si sa, alla bellezza molto è perdonato. (Vittorio Messori)

Tu se il Grande Gatto, vendicatore degli Dei, giudice delle parole, presidente dei capi supremi e governatore del sacro cerchio, tu sei il Grande Gatto. (Iscrizione su una tomba reale a Tebe)

Il gatto rosso è simbolo di vivacità ma anche di passione: si dice che sia molto attivo, curioso e insieme combattivo e ferocemente possessivo. (Anonimo)

Se volete scrivere romanzi a sfondo psicologico e parlare degli esseri umani la miglior cosa che potete fare è tenere con voi un paio di gatti. (Aldous Huxley)

Alcuni dicono che i gatti sono subdoli, malvagi e crudeli. E’ vero e hanno tutta una serie di altre qualità. (Missy Dick)

Gli uomini hanno rifatto i cani per adattarli alle loro esigenze. I gatti sono esattamente identici a com’erano diecimila anni fa. (Marion C. Garrety)

Un gatto migliora il muro del giardino quando il sole risplende e il cuore quando il tempo è cattivo. (Judith Merkle Riley)

Che stia cacciando nella tranquillita&# 39;à del giardino dietro casa o sia addormentato accanto al camino, e’ solo a un baffo di distanza dal suo istinto selvaggio. (Jean Burden)

Ai gatti non piacciono i cambiamenti, soprattutto se non sono stati decisi da loro. (Roger A. Caras)

Le gatte sono le migliori mamme che la natura abbia mai concepito: non è un caso, infatti, che Bastet fosse la protettrice della maternità presso gli egizi. (Laura Fezia)

I gatti neri, grazie a un gene frutto di una mutazione e responsabile del manto corvino, possiedono spiccate proprietà terapeutiche. (Laura Fezia)

Bisognerebbe avere gli occhi di un gatto per poter vedere quello da cui saremo esclusi per sempre. (Gunter Kunert)

Alcuni gatti sono ciechi, altri sordi come una campana. Ma non esistono gatti stupidi. (Anthony Hender Son Euwer)

Chi ha la fortuna di vivere con un gatto sa quanto é utile e prezioso: riempie la vita, elargisce insegnamenti, dona benessere. (Eric Gurney)

I gatti si interessano a tutto cio’ che accade. Per esempio sanno per istinto a quale ora noi dobbiamo essere in ufficio la mattina e ci svegliano venti minuti prima che la sveglia suoni. (Michael Nelson)

L’umanità è sbagliata, Lumanità è tale a stento: consapevole del proprio valore. Il gatto se ne sta sul tetto. (V.Van Scheffel)

Proverٍ mai, davanti alle bestie, tutta la meraviglia che meritano? Questa gatta è straordinaria, come l’amico insostituibile. (Colette)

Se baci un gatto nero ti si ingrossa il fianco, che quindi si restringe se baci un gatto bianco. (Proverbio inglese)

Un gattino arrabbiato è tutto da vedere. Attraversa la stanza di sbieco in punta di zampe, bruciante d’ira, il pelo ritto, la coda a spazzolino, i baffi rizzati, la bocca spalancata che soffia di rabbia. Non ridete di lui per nessun motivo. Ogni gattino ha il proprio orgoglio. (Elogio della felinità)

La lezione che un gattino impara per prima nella vita è: quando cadi da, su o in mezzo a qualcosa, comportati come
se l’avessi fatto apposta. (Elogio della felinità)

Vi è un solo modo per sopravvivere a un gattino. Imparare la lingua gatta. E alla svelta. (Elogio della felinità)

A un cucciolo di cane piace che si rida di lui. Il più piccolo dei gattini ne resta mortalmente offeso. (Elogio della felinità)

Per un gatto adulto l’acqua è da bere, i bocconcini sono da mangiare. Per un micino l’acqua e bocconcini sono da lanciare, spruzzare, scompigliare e tuffarcisi dentro. Lasciando la cucina simile a una spiaggia durante la bassa marea.
(Elogio della felinità)

Non importa se sei alto un metro e novanta e hai le spalle larghe, se un gattino è alla ricerca di una figura materna, quella sei tu. (Elogio della felinità)

Un uomo molto grosso. Un uomo muscoloso, poderoso, energico. Seduto assolutamente immobile. Respirando piano piano. Un gattino, ddella dimensione di una tazza, dorme tra le sue braccia. (Anonimo)

Il gatto vive sempre in attitudine di vigilanza sia che stia con gli occhi aperti sia che dorma accanto al focolare. )Silvio Spaventa Filippi)

Un gatto puo’ anche scomparire durante uno dei suoi giri, ma, prima o poi, ritornera’ per un istante, per salutarci con il suo particolarissimo tipo d amore. (Lloyd Alexander)

I gatti si arrampicano perchè cosi’ possono guardare dall’alto in basso le altre specie animali. Ed è anche il motivo per cui odiano gli uccelli. (K. C. Buffington)

I gatti non pensano al futuro. Nemmeno a quello immediato. Non si preoccupano del passato e non hanno paura del futuro. (Jeffrey M. Masson)

Ha degli occhi immensi, la pupilla nera e tonda, lo sguardo concentrato. Si rimane sconcertati dalla sua espressività.
(Federic Gautier)

Il gatto ti fissa dal profondo degli occhi spolverati d’oro, con intelligente tenerezza e magica penetrazione. (Theophile gautier)

Dai gatti ho imparato a essere riservata, disciplinata e intollerante al rumore. (Colette)

Occhi spalancati che guardano attraverso le cose, spalancati in uno sguardo estatico, occhi che di notte brillano nel buio. (Madame Michelet)

I gatti del Toro (21 aprile-20 maggio) sono pigri e grandi amanti delle comodità di casa. Per loro il massimo è dormire nel letto dei padroni. (Anonimo)

La concentrazione del gatto raggiunge livelli quasi spirituali. Come se la totalità della sua vita si focalizzasse su ogni istante vissuto. (Federic Vitoux)

Che cammini o che dorma , un gatto è un’opera d’arte vivente in perpetua metamorfosi. (Patricia Highsmith)

Quel gatto è il vero filosofo: non bada a cio’ che gli accade ed è ugualmente soddisfatto se non gli accade nulla. (Jerome K. Jerome)

Non sottovalutare la consolazione che un gatto offre: non parla, ma con testate e strusci, ti dimostra il suo amore e cerca di distoglierti dal tuo dolore. (Pam Brown)

Un gatto è un’occasione, ed è un peccato farsela scappare. Ecco perchè chi lo ha fatto entrare nella propria vita non ha piu’ potuto farne a meno. (Roberto Allegri)

I gatti vedono gli spiriti. Stanno seduti e fissano un punto in cui noi, seguendo il loro sguardo, non riusciamo a scorgere nulla. (Gunter Kunert)

Fra i vizi colti dell’uomo i gatti praticano quello dell’ozio: l’ozio filosofico beninteso, di chi sa di non aver nulla da fare.
(Federic Vitoux)

A frequentare un gatto si rischia di diventare migliori. (Colette)

Non è necessario conoscere la filosofia per percepire la penosa vacuità dell uomo.Basta lo sguardo del gatto quando  vi passa attraverso. (Federic Vitoux)

Il gatto è uno dei piu’ insostituibili rimedi che ci siano: è sempre stato considerato come un terapeuta, un guaritore dai poteri incofutabili. (Federic Vitoux)

Il gatto è come il migliore dei giocatori di poker: non lascia mai trapelare le sue emozioni. (Bruce Fogle)

La sua lingua è spugna, pettine, spazzola e salvietta, e ben conosce i modi per usarla. (Hippolyte Taine)

Prese dal sito Apasrsm

[003322]